15 Maggio 2016
12:46

Cuccarini: “Mi spaccai la testa in un incidente stradale e misi a rischio la mia carriera”

In un’intervista rilasciata a “Il fatto quotidiano”, Lorella Cuccarini ha raccontato un retroscena della sua carriera. Pippo Baudo aveva puntato su di lei, arruolandola nel cast di “Fantastico 6”. Due giorni prima della messa in onda, però, ebbe un incidente stradale. Baudo la rimproverò ma decise di non cacciarla. Salì sul palco con i cerotti sotto il trucco.
A cura di D.S.

Lorella Cuccarini si è raccontata nel corso di un'intervista rilasciata a "Il fatto quotidiano". La ballerina e presentatrice ha svelato un retroscena della sua carriera. Il suo percorso televisivo ha rischiato di essere compromesso da un incidente stradale. Era il 1985 ed era stata scelta per entrare nel cast di "Fantastico 6". Come lei stessa ha raccontato, due giorni prima della messa in onda ha temuto di essere "estromessa dal gioco".

"Facemmo una festa di pre-produzione con il corpo di ballo. Mi feci accompagnare da un amico e facemmo un incidente. Una cosa piccola, a venti all'ora, contro un muretto. Tutti illesi, tranne me. Che ero rilassata e senza cintura e mi spaccai la testa sbattendola contro la nuca del guidatore. I punti di sutura, la corsa in ospedale, il sospetto di aver gettato tutto il lavoro fatto in precedenza in un istante solo.

Lorella Cuccarini: "Pippo Baudo mi rimproverò ma non mi cacciò"

Pippo Baudo fu molto severo con lei. Tuttavia, decise di non toglierle la possibilità di prendere parte al programma: "Baudo mi fece una lavata di capo che non avrei più dimenticato, ma non mi cacciò. Mi perdonò: ‘Da oggi però non voglio più sentir fiatare nessuno e soprattutto non voglio più casini'. Ti prometto che non ci saranno più problemi, dissi e feci tutto "Fantastico 6″ con i cerotti sotto il trucco e la frangetta sulla fronte. La trasmissione fece più del 50 per cento di share e improvvisamente cambiò tutto".

Lo scorso anno, Lorella Cuccarini ha festeggiato 50 anni di carriera. Non dimentica, però, che a scoprirla fu Pippo Baudo: "Senza la convention dell'Algida del febbraio 1985, per celebrare i quarant'anni della marca dei gelati, il mio percorso sarebbe stato diverso. Brian & Garrison curarono le coreografie. Io ebbi la fortuna di avere due pezzi da solista. In platea, all'Hilton, c'era Pipo Baudo. Mi vide. Mi scelse. Se non ci fossimo incontrati sarei a casa probabilmente. Pippo è stato la mia sliding door". 

Lorella Cuccarini: "Incontrai Alessandra Martines e si voltò dall'altra parte"

Negli anni, le sono state attribuite diverse presunte rivalità con le colleghe. Alcune hanno un fondamento nella realtà, altre sono completamente inventate:

"Una volta, molto tempo dopo ‘Fantastico 7', incontrai Alessandra Martines a una premiazione. Fece finta di non conoscermi e si voltò dall'altra parte continuando a parlare in francese. Lì capii che amicizia non doveva essere e non sarebbe stata. Nel caso di altre colleghe si è trattato di polemiche montate ad arte. Mi attribuirono un litigio a Sanremo con Alba Parietti. Nella maggior parte dei casi non avevano nessun fondamento".

Amadeus:
Amadeus: "La mia carriera era a rischio, Fiorello mi ha aiutato"
Anna Tatangelo coinvolta in un altro incidente stradale. D'Alessio:
Anna Tatangelo coinvolta in un altro incidente stradale. D'Alessio: "Abbiamo avuto paura"
Globo d'oro alla carriera a Benigni e Nicoletta Braschi, l'attrice:
Globo d'oro alla carriera a Benigni e Nicoletta Braschi, l'attrice: "Mi gira la testa"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni