23 Marzo 2015
13:12

Den Harrow scrive a Scialpi: “Pubblichi un disco al mese, uno peggio dell’altro”

Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta di Den Harrow indirizzata a Scialpi, in risposta alle sue dichiarazioni rilasciate nella trasmissione radiofonica “I Radioattivi”.

Tiene banco in queste ore un vero e proprio caso legato alle ultime dichiarazioni di Scialpi. Sembrerebbe che il suo duro sfogo ai microfoni di Ettore Petraroli e Rosario Verde, conduttori de "I Radioattivi" su Radio Club 91, abbiano colto nel segno. Il cantante puntato il dito prima su Barbara D'Urso, poi sui giornalisti che parlano di lui solo per il gossip: "Vi volevo dare una lezione, ho un amico dentista e mi sono fatto disegnare un volto nuovo con il photoshop per dimostrare che viviamo in un paese pressapochista". E poi l'attacco a chi non parla della sua musica perché adesso non ha più una multinazionale alle spalle. In questo scenario, arriva in redazione la replica diretta a Scialpi di Den Harrow, che pubblichiamo qui integralmente:

Non sono fan di Barbara D'Urso tantomeno nell'ultimo anno, ma sono amico di Giovanni in arte Scialpi. E sono anche un fan della coerenza, però.

Da questo momento in poi, Den Harrow si rivolge direttamente a Scialpi:

Può essere che è finito il tuo momento, come lo è finito per me e tanti altri come noi degli anni '80, e ti garantisco che anche il sottoscritto in quanto a vendite e popolarità ne ha avuta in tutta Europa mentre tu non sei uscito dall'Italia. Può essere che fai musica che in questo momento fa cagare, pubblichi un disco al mese da anni e uno peggio dell'altro poi i lifting o l'allungamento dei capelli o il voler essere come un tempo a tutti i costi sono problemi tuoi, ma prendertela con la D'Urso per la sua ascesa veloce? Ma la tua? Ne vogliamo parlare: io so, lui sa, loro sanno. In questo ambiente non esistono santi, tanto meno tu caro Giò, per cui trovo tu sia di cattivo gusto. Probabilmente anche tu oggi pur di essere su qualche giornaletto seguito ti butteresti addosso a lei? E quindi? Il tempo passa, così come le mode e lo showbusines. Sei tu che sei ancorato al passato. Con stima Den.

Scialpi sposa il compagno e scrive al Papa:
Scialpi sposa il compagno e scrive al Papa: "La Chiesa benedica chi ama senza distinzioni"
Lazza, Sirio e l'egotrip:
Lazza, Sirio e l'egotrip: "Non è bello sbattere il lusso in faccia a chi ha perso il lavoro"
Scialpi e Roberto Blasi presto sposi:
Scialpi e Roberto Blasi presto sposi: "La proposta è arrivata durante Pechino Express"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni