Nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Confidenze, Elena D’Amario rivela che non potrebbe mai pensare a Stefano De Martino come a un fidanzato, nonostante la bella amicizia che li lega. Il gossip che li voleva insieme si è diffuso a macchia d’olio a pochi mesi dalla separazione tra il ballerino e Belén Rodriguez. All’epoca in cui tornò ad Amici e ricominciò a ballare con Elena, si pensava che tra loro fosse destinato ad accedere qualcosa. Così non è stato ed è Elena a spiegare i motivi di quel rifiuto:

Circolano voci su me e Stefano De Martino, lo so. Gli voglio bene, lo stimo ma non potrei pensare a lui come a un fidanzato. Anche perché ha una situazione familiare complicata. In futuro? Chissà. Per ora tra noi c’è grande affetto e una bellissima amicizia. È stato a lungo il signor Rodriguez. Ora è in un momento di rinascita, di crescita personale e professionale, di riscatto artistico. Io non posso che essere felice per lui. È un uomo sensibile.

Rispetto a Enrico Nigiotti, il cantante che conobbe quando partecipava ad Amici da ballerina, Elena ha buoni ricordi:

Amici mi aveva portato anche il primo vero amore, mi ero fidanzata con Enrico Nigiotti. Il rapporto purtroppo non ha retto alla lontananza e ci siamo lasciati. L’ho rivisto dopo un po' ed ero felice che avesse un’altra ragazza.

Elena partecipò alla nona edizione di Amici, vinta da Emma Marrone. Oltre alla cantante salentina, però, ritiene che quella stagione abbia sfornato un gran numero di forti talenti che sono stati in grado di raggiungere il successo e mantenerlo:

Amici 9 è stata un’annata piena di talenti. C’erano Emma, Stefano De Martino, Loredana Errore, Enrico Nigiotti e il cantante lirico Matteo Macchioni. Con tutti loro, cioè quelli che sono emersi e ora hanno una carriera, sono rimasta sempre in contatto.