26 Luglio 2018
23:00

Emanuela Folliero: “Ho affrontato i bulli che volevano picchiare mio figlio Andrea”

Sulle pagine del settimanale ‘Oggi’, Emanuela Folliero ha parlato del suo ruolo di madre con il piccolo Andrea, che oggi ha 10 anni. In un’occasione, il bambino è stato preso di mira dai bulli che lo avevano invitato a fare un gestaccio a sua madre altrimenti lo avrebbero picchiato. Ci ha pensato l’ex annunciatrice a rimetterli al loro posto.
A cura di Daniela Seclì

Emanuela Folliero si è raccontata sulle pagine del settimanale ‘Oggi'. Dopo 28 anni, la cinquantatreenne ha lasciato il ruolo di annunciatrice di Rete4. Nei giorni scorsi ha salutato gli spettatori dicendo: "Vi ringrazio per avere seguito i programmi della nostra rete. Vi auguro una felice notte, un'estate meravigliosa e una vita piena di gioia. Ciao a tutti". Nella chiacchierata con il settimanale ha parlato del suo ruolo di mamma. Ha infatti un figlio, Andrea, nato dal matrimonio durato dal 2007 al 2009 con Enrico Mellano.

L'importanza di coltivare l'autostima dei figli

L'ex annunciatrice ha spiegato di reputare importante il fatto di nutrire l'autostima di suo figlio Andrea, che oggi ha 10 anni. Per farlo sentire apprezzato, è solita fargli dei complimenti anche quando non compie imprese straordinarie. Quindi ha svelato che per difendere suo figlio, ha affrontato personalmente i bulli che lo stavano tormentando mentre erano in vacanza in Sardegna: “Andrea ha una marcia in più. È molto sensibile. Non bisogna fare un complimento a un figlio solo se fa cose straordinarie. I bambini hanno bisogno di autostima…mi è toccato affrontare pure i bulli”.

L'episodio di bullismo e l'intervento di Emanuela Folliero

Così, la conduttrice è entrata nei dettagli. Ha svelato che dei ragazzi più grandi avevano sfidato il suo bambino a fare un gestaccio alla madre. Il piccolo Andrea si sentiva in trappola e non sapeva come sottrarsi a quella situazione. Una volta appreso ciò che stava accadendo, ci ha pensato Emanuela Folliero a rimettere al loro posto quei ragazzi: “Eravamo in un villaggio in Sardegna, un giorno torno in camera e vedo mio figlio bianco come un cencio. Penso a una congestione e invece scopro che stava cercando, insieme ad un suo amico, una via di fuga". Quindi ha concluso: "Alcuni bulli, ragazzotti di buona famiglia 30 cm più alti di me, gli avevano detto: o fai il dito medio a tua madre o ti meniamo. Sono diventata verde come Hulk e li ho travolti”. 

Le foto delle nozze di Emanuela Folliero e Giuseppe Oricci
Le foto delle nozze di Emanuela Folliero e Giuseppe Oricci
180.899 di Spettacolo Fanpage
Emanuela Folliero fa le corna a chi l'ha data per finita:
Emanuela Folliero fa le corna a chi l'ha data per finita: "Continuerò a lavorare per Mediaset"
Emanuela Folliero annuncia:
Emanuela Folliero annuncia: "Il 26 settembre sposo Giuseppe Oricci"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni