spettacolo

“Fu un fotomontaggio”: la foto del matrimonio di Maria De Filippi e Costanzo sarebbe un falso

È Giovanni Ciacci a dichiararlo: la foto del matrimonio di Maria De Filippi e Maurizio Costanzo sarebbe un falso. Secondo il noto stylist, lo scatto del 1995 che mostra la conduttrice posare con espressione corrucciata in abito da sposa sarebbe un fotomontaggio: “Lo realizzò il direttore di un giornale”.

La foto simbolica che ritrae Maria De Filippi e Maurizio Costanzo nel giorno del loro matrimonio, celebrato nel 1995, sarebbe un falso. Lo ha dichiarato Giovanni Ciacci nel corso dell’ultima puntata di "Vite da copertina" che conduce al fianco di Elenoire Casalegno. Secondo lo stylist si tratterebbe di un fotomontaggio realizzato dal direttore di un giornale del quale preferisce non fare il nome. Lo scatto è famoso: mostra la De Filippi posare in abito da sposa con espressione corrucciata, affiancata dal giornalista e neo marito. “La foto della coppia il giorno del matrimonio è un falso. Sarebbe un fotomontaggio fatto dal direttore di un giornale di cui non faccio il nome” ha dichiarato Ciacci. Ignote le motivazioni che avrebbero spinto il direttore in questione a creare il presunto falso.

Il primo incontro tra Costanzo e la De Filippi

Costanzo e la De Filippi si sposarono il 28 agosto 1995 dopo oltre 5 anni di fidanzamento. Si conobbero durante un evento organizzato alla Mostra del Cinema di Venezia. Fu il giornalista a raccontarlo al "Corriere della Sera": “Ci siamo conosciuti a Venezia, ero andato durante la Mostra del Cinema per un dibattito sulle videocassette. Era venuta a prenderci all’aeroporto, faceva l’avvocato. Ci ritrovammo a pranzo con altri. Mi parve subito intelligente, infatti le diedi la possibilità di lavorare con me a Roma. Iniziò a fare questo lavoro. Poi cominciò la nostra storia”.

Le nozze dopo 5 anni di fidanzamento

All’epoca del primo incontro con la De Filippi, Costanzo era ancora sposato con Marta Flavi, conduttrice molto popolare negli anni 90. Intervistata da Raffaella Carrà, Maria raccontò che la relazione con l’uomo che sarebbe diventato suo marito cominciò clandestinamente, dato il legame pregresso tra il giornalista e la Flavi: “Non fu un colpo di fulmine. Il corteggiamento fu fatto di parole e qualche fiorellino. Lui era bravissimo in questo, anche nell'essere sempre presente. La cosa era clandestina e poteva essere presente solo telefonicamente. Lui era preciso, scientifico”.

articolo a cura di
La verità sulla foto di Maurizio Costanzo e Maria De Filippi: come fu pubblicata nel 1992 e perché
Maria De Filippi: "Non ricordo la data del mio matrimonio con Maurizio Costanzo"
"Salvai la vita a Maurizio Costanzo e Maria De Filippi nell'attentato, ricompensato con un orologio"
Maria De Filippi si racconta: "Non sarei mai finita in tv se non ci fosse stato Maurizio Costanzo"
Vittorio Sgarbi: "Maria De Filippi privilegiata dal matrimonio con Maurizio Costanzo"
Claudio Noto, truccatore di Maria De Filippi sposa con Costanzo: "Ecco cosa accadde quel giorno"
Platinette interrompe la pausa dalla tv, decine i chili persi: la foto che segna la sua rinascita
Ida Platano: "La proposta di nozze di Riccardo sembrava follia, ho bevuto camomilla per calmarmi"
Laura Chiatti dopo le critiche per il dito medio di Enea: "Ignoranti, a mio figlio insegno ad amare"