7 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Gabriele Greco di “Vivere” è diventato papà, è nata Galatea

Gabriele Greco, l’attore della soap opera di Canale 5 “Vivere”, e sua moglie Alessandra Mammolo annunciano al pubblico di Instagram la lieta novella. È nata la primogenita Galatea: “Sei arrivata nel cuore della notte. Sei la vita e ci stai già insegnando ad apprezzarne il significato più profondo. Benvenuta Galatea!”.
7 CONDIVISIONI
Immagine

Fiocco rosa a casa di Gabriele Greco. L'attore di "Vivere" festeggia con la moglie Alessandra Mammolo, la nascita di Galatea, primogenita della coppia. Con un messaggio, l'attore annuncia al suo pubblico la notizia: "Sei arrivata nel cuore della notte. Sei la vita e ci stai già insegnando ad apprezzarne il significato più profondo. Benvenuta Galatea!". Gabriele Greco e Alessandra Mammolo avevano annunciato di essere in dolce attesa nel mese luglio.

Chi è Gabriele Greco

Gli appassionati di fiction televisive ricorderanno certamente Gabriele Greco. Suo è stato il ruolo di Luca nella nota soap opera di Canale 5, "Vivere". L'attore è stato visto anche in "Squadra Antimafia" e in "Provaci ancora prof". L'attore è nato a Messina e dopo tanto teatro, il suo esordio a "Vivere" lancia il suo volto in tv. Ha vinto tre Telegatti recitando a "Vivere". È stato anche nel cast di "Butta la luna 2", "L'onore e il rispetto – Parte seconda", "Capri 3", "Centovetrine", "Squadra antimafia 7",  "Provaci ancora prof", "Don Matteo".

Il matrimonio nel 2016

Gabriele Greco e Alessandra Mammolo si sono sposati nel giugno 2016, dopo dodici anni di fidanzamento. Rito civile e promesse scambiate sulle note del brano "Baciami ancora" di Jovanotti. Alessandra Mammolo di professione è una designer di moda, possiede un brand di costumi da bagno. In passato, Alessandra Mammolo è stata una modella. Da sempre, quindi, è una professionista del settore.

Un 2019 da ricordare

È stato un 2019 da ricordare per Gabriele Greco. Non è solo arrivato il primo figlio ma ha fatto anche il suo esordio alla regia del film documentario "Amalaterra", dedicato al dramma della Xylella. Si tratta di una malattia che ha devastato gli ulivi del Salento. Il documentario è stato in concorso nella sezione Mercato dell'ultimo Festival di Cannes.

7 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views