1 CONDIVISIONI

Il principe Harry festeggia al fast food la qualificazione dell’Inghilterra (FOTO)

Il principe Harry è stato paparazzato mentre ordinava pollo e patatine al ristorante portoghese Nando’s, per festeggiare con un amico la qualificazione dell’Inghilterra ai Mondiali di Brasile 2014.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Daniela Seclì
1 CONDIVISIONI
Immagine

Come gli appassionati di calcio sapranno, battendo la Polonia per 2-0 l'Inghilterra si è qualificata per i Mondiali di Brasile 2014. I tifosi sono scesi in strada a festeggiare o hanno passato la serata in un pub a parlare delle gesta della squadra. Tra i tanti sostenitori dell'Inghilterra, ce n'era uno "reale". Si tratta del principe Harry. Il cognato della Duchessa di Cambridge, ha trascorso la serata al ristorante specializzato in cucina portoghese Nando's, a Fullham. Harry ha seguito la partita e poi ha ordinato del cibo da consumare con gli amici. La scelta è ricaduta sul filetto di pollo al limone e salsa di erbe aromatiche, formaggio e puré di patate, per un totale di 24 pound.

Come dimostrano gli scatti pubblicati dal Daily Mail, il Principe si confondeva perfettamente tra la folla, grazie ad una mise decisamente casual. Indossava, infatti, un cappellino da baseball, jeans e t-shirt verde. E' stato, poi, raggiunto da un amico e dagli agenti della sicurezza. Dopo che Harry ha ritirato il suo ordine, lo hanno prelevato e portato via in auto. I presenti hanno affermato che è stato molto educato e cordiale con tutto il personale.

1 CONDIVISIONI
Il Principe Harry contrasta la calvizie di famiglia con gli asparagi
Il Principe Harry contrasta la calvizie di famiglia con gli asparagi
"Il principe Harry e il principe William non si parlano più", la rivelazione dall'esperto dei Reali
"Il principe Harry e il principe William non si parlano più", la rivelazione dall'esperto dei Reali
Il principe Harry paladino dei gay, salva militare da un pestaggio
Il principe Harry paladino dei gay, salva militare da un pestaggio
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views