3 Febbraio 2017
21:42

Isabella Biagini: “L’incendio in casa mia è stato un attentato, ce l’hanno con me”

Isabella Biagini non ha dubbi. Sia l’incendio scoppiato nella sua casa il 14 dicembre che l’investimento da parte di un’auto pochi giorni dopo non sarebbero casuali: “Ce l’hanno con me, ora ho paura a uscire dall’albergo”.
A cura di Valeria Morini

Lo scorso 14 dicembre, andava a fuoco l'abitazione di Isabella Biagini, nota attrice icona negli anni Settanta recentemente colpita da gravi problemi finanziari. Come ha raccontato in questi mesi nelle sue numerose apparizioni nei programmi di Barbara D'Urso, Domenica Live e Pomeriggio 5, il giorno dopo la Biagini avrebbe dovuto subire lo sfratto da quello stesso appartamento. A distanza di quasi due mesi, è la stessa Isabella a raccontare in una dichiarazione riportata da Novella 2000 nuovi agghiaccianti particolari sulla vicenda: a suo dire, l'incendio sarebbe stato provocato da qualcuno, con l'intento di allontanarla.

"Hanno dato fuoco alla casa per farmi andare via"

Ricoverata a causa dell'incendio, la Biagini aveva negato fortemente le accuse di chi insinuava come l'incidente fosse stato orchestrato da lei stessa per evitare lo sfratto. Inizialmente, sembrava che a innescare l'esplosione fosse stata la stufetta presente nella sua casa. Ora, la ex diva usa addirittura la parola "attentato", spiegando come al momento gli inquirenti stiano indagando per individuare i responsabili.

È stato un attentato. Ci sono indagini in corso contro ignoti, è stato un incendio doloso, appena ho aperto la porta di casa c’è stata un’esplosione, non c’entra nulla la mia stufetta, qualcuno ha dato fuoco alla casa per costringermi ad andarmene, ecco perché è successo il giorno prima dello sfratto.

L'incidente stradale: "Hanno provato a mettermi sotto"

L'incendio non è stato l'unico dramma vissuto dalla donna negli ultimi tempi. Per un'incredibile circostanza, solo pochi giorni dopo, la vigilia di Natale, la Biagini veniva investita da un'auto. Anche questo fatto, secondo Isabella non sarebbe affatto un caso.

Non credo sia stato casuale, hanno provato a mettermi sotto, qualcuno ce l’ha con me, ora ho paura a uscire dall'albergo in cui mi trovo.

Il pensiero corre inevitabilmente ai dissidi tra la Biagini e il fratellastro, di cui lei stessa ha parlato più volte ai microfoni di Barbara D'Urso. A questo punto, non resta che attendere i risultati delle indagini, per capire se la verità è davvero inquietante come ritiene la 73enne romana.

Paura per l'attrice Isabella Biagini: incendio in casa
Paura per l'attrice Isabella Biagini: incendio in casa
11.224 di cronista
Isabella Biagini:
Isabella Biagini: "Sto male. Ho subito un attentato, mi volevano far saltare in aria"
Isabella Biagini:
Isabella Biagini: "L'incendio è scoppiato per via di una stufetta, non l'ho appiccato io"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni