18 Novembre 2016
12:38

La confessione di Daniela Martani: “Sono ecosessuale, mi piace fare l’amore in spiaggia”

Dopo aver commentato l’intossicazione alimentare dei cinque romani al pub del Pigneto, la Martani torna a far discutere: “Sono una ecosessuale perché faccio l’amore con la natura”.
A cura di G.D.

Daniela Martani torna a far parlare di sé, questa uscita stavolta è migliore rispetto alle ultime critiche dovute ai suoi commenti su Facebook, dal terremoto di Amatrice all'intossicazione dei cinque romani finiti in ospedale per un panino al ciauscolo. Intervistata da Radio Cusano, la ex gieffina parla di sesso e natura e si definisce una donna "ecosessuale", un po' come San Francesco che parlava con la natura.

Di certo c'è che quando si parla di Daniela Martani, nulla passa mai osservato. Ecco il meglio estratto dalle sue dichiarazioni:

Gli ecosessuali pensano che la terra sia una vera e propria amante, moltiplicatrice di erotismo? E' una cosa meravigliosa. Io sono ecosessuale, anche San Francesco parlava alle piante, ai fiori e agli alberi. Amo profondamente la natura, la creazione più bella di Dio, dell'universo. Mi piace fare l'amore in mezzo alla spiaggia, sporcandosi tutti di terra, poi è bello abbracciare e baciare gli alberi, la natura va amata come se fossero i nostri genitori. Bisogna amare la terra, io certe volte mi butto per terra in mezzo al prato mentre sto col cane e mi rotolo, coccolo l'erba, la terra, e non me ne frega niente degli altri, se qualcuno mi vede e pensa che io sia pazza non mi interessa.

Sulle polemiche circa il commento sull'intossicazione dei cinque romani dice:

Io ho dato una notizia e ci ho aggiunto il mio commento. La verità è che mangiare cadaveri non fa bene al nostro corpo e se noi facciamo le cose con consapevolezza, sapendo che ci fanno male, non possiamo che prendercela con noi stessi. Nella carne ci sono la cadaverina, la putrescina, tutti i conservanti che vengono utilizzati, non sono cose che fanno bene. Indipendentemente dal caso singolo, mangiare il ciauscolo, che è una vera schifezza, è una cosa che fa male.

"Dar Ciriola" è la paninoteca dove si sarebbe verificato l'avvelenamento, è una delle più conosciute e apprezzate del quartiere romano Pigneto.

Terremoto nelle Marche, Daniela Martani: "Gente alla ricerca spasmodica di scivoloni”
Terremoto nelle Marche, Daniela Martani: "Gente alla ricerca spasmodica di scivoloni”
Daniela Martani dopo gli insulti per la frase sul terremoto: "Volete farmi ammazzare?"
Daniela Martani dopo gli insulti per la frase sul terremoto: "Volete farmi ammazzare?"
Daniela Martani choc: "Ad Amatrice è stata inventata l'amatriciana, allora è karma..."
Daniela Martani choc: "Ad Amatrice è stata inventata l'amatriciana, allora è karma..."
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni