la cantante inglese

La giovane cantante inglese Lily Allen di sicuro non sta attraversando un momento felice, anzi nei giorni scorsi ha rilasciato una dichiarazione che ha sconvolto i suoi fans.

A novembre Lily ha abortito per la seconda volta, la cantante era al setso mese di gravidanze e questo ha reso il suo secondo aborto molto più doloroso del primo.

Dopo la Allen ha attraversato un periodo di depressione profonda che le ha causato anche problemi alimentari e pochi giorni dopo il secondo aborto Lily è stata ricoverata per Setticemia, cioè un'infezione al sangue.

Solo oggi apprendiamo che per colpa della setticemia la cantante stava per perdere la vita.

Ma come lei stessa dichiara in quei giorni era distrutta dal dolore causato dalla perdita del figlio e non pensava affatto alla sua vita: "I miei amici reagirono molto di più al fatto che io fossi malata rispetto alla parte di questa faccenda che io ritenevo più devastante. Di me stessa non me ne poteva fregare di meno. Ero letteralmente sul mio letto di morte ma neanche lo sentivo. Mi sono sentita così fortunata ad avere Sam e la mia famiglia accanto. Ci sono alcune donne molto sole che devono tornare a vivere in orribili appartamenti al 17esimo piano e non hanno nessuno. Non penso di aver mai capito quanto mi sia andata bene. Nella mia vita ho trascorso tanto tempo a lamentarmi".

Oggi Lily Allen sembra aver ritrovato la serenità persa e guarda avanti, dopo aver capito che nella sua vita ha trascorso anche tanti momenti felici e può ritenersi fortunata!