Imbarazzo nello studio di Uomini e Donne nel corso della puntata del trono classico andata in onda il 21 dicembre 2018. Lorenzo Riccardi, tronista fin dall’inizio di questa stagione del dating show, ha chiesto e ottenuto di spegnere le telecamere in esterna con Claudia Dionigi. Distesi su un letto, pericolosamente vicini, i due hanno passato il tempo a scambiarsi tenerezze, fino a quando il tronista ha chiesto alla produzione di lasciarli soli. Richiesta accordata: Lorenzo e Claudia hanno potuto terminare la loro esterna senza interferenza alcuna.

Come Lorenzo ha spiegato la sua scelta

Tornato in studio, Lorenzo ha spiegato i motivi della sua scelta: “Si era fatta dura…. la situazione”.Scoppiata l’ilarità in studio, Riccardi ha continuato su quella china: “Parlavo della situazione, faceva caldo era molto dura, ma dura la situazione. Diciamo che volevo coprirmi con le coperte”. Infastidita la replica di Giulia Cavaglia, altra corteggiatrice di Lorenzo. La giovane non ha gradito la battuta e ha commentato: “Che squallore. Che battuta squallida. Io non sarei felice anche se fossi in Claudia, tu commenti un’esterna concentrandoti solo su quello, che squallore davvero”.

Lorenzo indeciso tra Claudia e Giulia

Il percorso di Lorenzo sta per volgere al termine. Il tronista ha concentrato la sua attenzione su due corteggiatrici: Claudia Dionigi e Giulia Cavaglia. È quasi certo che la scelta sarà proprio tra le due. Al momento, il tronista appare concentrato soprattutto su questa ultima. Tra le due, Claudia è quella che gli ha dato meno certezze. Anche la sua risposta di fronte a un’eventuale scelta non è chiara: sebbene si sia sempre detto interessata al giovane milanese, la donna conduce uno stile di vita molto lontano da quello di Lorenzo e lo ha sottolineato più volte. Tali differenze potrebbero spingerla a dirgli no.