Uno degli interpreti più noti della musica italiana è Michele Zarrillo, talento emerso tra gli Anni Ottanta e gli Anni Novanta, uno dei 24 cantanti in gara nella 70esima edizione del Festival di Sanremo 2020. Dopo tanti anni sulla scena non mancano certamente notizie sulla sua vita privata.

Anna Tita Cuparo

Il cantautore, nonché raffinato musicista, è attualmente legato ad una violoncellista di nome Anna Rita Cuparo, di vent'anni più giovane. I due stanno insieme da più di dieci anni, infatti, ma si sono sposati solo di recente. Frutto della loro unione sono due figli, uno di nome Luca, nato nel 2010, e Alice, nata nel 2012. Michele Zarrillo, però, aveva già avuto una figlia di nome Valentina. La sua primogenita è nata da una lunga relazione che il cantante aveva intrattenuto negli Anni Ottanta con una donna, storia che mai aveva dichiarato prima. Anche con la sua attuale compagna sono pochi i momenti in cui sono stati avvistati insieme e nemmeno sul suo profilo social l'artista ama condividere istanti della sua vita privata.

Il malore di Michele Zarrillo

Il 5 giugno del 2013 il cantautore romano è stato colpito da un infarto e ricoverato d'urgenza all'ospedale Sant'Andrea di Roma. Dopo l'intervento tempestivo dei medici della struttura, Zarrillo ha ritenuto opportuno, una volta completato il consueto recupero post operatorio, prendersi una sorta di anno sabbatico, in cui potersi prendere cura di sé e infatti a distanza di più di un anno, nell'ottobre 2014 è tornato ad esibirsi. Infatti lui stesso aveva dichiarato: "Il mese dopo l’infarto ho avuto il timore di non poter tornare più sul palco ed è stato molto forte come impatto. Per fortuna quando feci il primo esame sotto sforzo il cardiologo mi disse che andava bene, mi sono commosso".