Nella puntata di Uomini e Donne andata in onda oggi pomeriggio, i riflettori sono ancora una volta puntati sull'ex coppia Ida Platano e Riccardo Guarnieri. La dama torinese, continua ad entrare a gamba tesa nella conoscenza del cavaliere con la nuova arrivata Roberta Di Padua, un atteggiamento che l'operaio pugliese non riesce più a sostenere, tant'è che ha deciso, questa volta senza mezzi termini, di ribadire nuovamente le sue posizioni.

La dura verità di Riccardo Guarnieri

Riccardo Guarnieri non ne può proprio più delle sfuriate della sua ex Ida Platano e, dopo aver minacciato di voler abbandonare il programma a causa delle continue insistenze della dama, ha deciso di mettere in chiaro le sue verità: "Io credo che tu sia ancora innamorata di me Ida. Se si, questo non è ancora il posto giusto per te. Devo dirti, purtroppo, che io ad oggi a te sono completamente indifferente".

La minaccia di Ida Platano

Ida Platano dopo aver ascoltato le parole intrise di rabbia del suo ex, decide di controbattere alle accuse che le sono state mosse: "Riccardino, scendi dal piedistallo che ti rovino, ti conviene. Fino ad ora hai detto solo stupidate senza contenuti, io ne ho tantissimi".

Gianni Sperti e Tina Cipollari attaccano Roberta

Intanto la conoscenza tra Riccardo Guarnieri e Ida Platano sembra procedere a gonfie vele. I due sembrano essere sulla stessa lunghezza d'onda e si sono ripromessi di viversi il momento senza troppi coinvolgimenti sentimentali. La cosa ha suscitato non poche polemiche, critiche mosse soprattutto dagli storici opinionisti di Uomini e Donne Gianni Sperti e Tina Cipollari:

Roberta, credi che con te sarà diverso? Non vedi come tratta Ida? Sei tu che lo cerchi, tu che corri da lui, elemosini affetto e attenzioni. Sono convinta che tra un mese sarai scaricata. È sua abitudine fare usa e getta.