Romina Power, ex moglie di Al Bano Carrisi, posta una foto dall’ospedale. La cantante avrebbe subìto un intervento come sembrerebbe testimoniare lo scatto che mostra la sua mano con un bracciale che riporta i suoi dati identificativi e una cannula già predisposta alla terapia. “Tutto bene quel che finisce bene. Grazie a tutti i dottori, infermieri e anestesisti” scrive la cantante sui social. Il primo commento postato sotto la foto è quello della figlia Romina Carrisi che scherzosamente le scrive: “Love you mommy. Solo per te e i voli internazionali mi sveglio alle 6 del mattino”. Poi, in una storia postata su Instagram, pubblica una foto della madre e aggiunge: “Strong woman”.

Ignoti i motivi del ricovero

Romina non ha chiarito i motivi del suo ricovero. Anche la foto postata su Instagram è arrivata solo al termine dell’intervento presumibilmente subìto dall’artista. Sempre molto riservata per tutto quello che riguarda la sua vita privata, la Power non concede molto di se stessa all’esterno. Lo ha fatto per anni, all’epoca in cui la sua storia d’amore con Al Bano Carrisi aveva fatto sognare l’Italia. Dopo la tempesta che si è abbattuta sulla sua vita con la sparizione della figlia Ylenia, scomparsa nel 1993 e mai più ritrovata, l’artista ha smesso di esporsi sotto il profilo privato.

L’ultimo appello di Loredana Lecciso

A rivolgersi pubblicamente alla Power di recente è stata, a sorpresa, Loredana Lecciso. La donna che anni fa prese il suo posto nella vita di Al Bano le ha rivolto un appello affinché il non-rapporto degli ultimi anni diventi, alla fine, un legame. “Se lei mi tendesse la mano, io gliele tenderei tutte e due” ha dichiarato Loredana a Oggi, dando voce alla volontà di riunire la famiglia dopo anni difficili:

E di tutto ciò non potrebbero che gioirne i nostri figli, ma soprattutto Al Bano. Mi piacerebbe che ci fosse grande armonia con Romina. Ricordo qualche anno fa, era la domenica delle Palme e Al Bano mi chiese se poteva invitare Romina a pranzo da noi. Vorrei che ci fosse più spesso una nostra domenica delle Palme. Non dico tutti i giorni, ma mi piacerebbe che tutti insieme tornassimo a condividere dei bei momenti, da vera famiglia allargata.