2 Dicembre 2021
18:48

Chi è Rosella Barattolo, la compagna di Claudio Baglioni dopo l’ex moglie Paola Massari

Da quando nel 1987 l’ha conosciuta, Claudio Baglioni è innamorato di Rossella Barattolo. Nata a Taranto il 7 aprile 1958, i due sono legati non solo sentimentalmente ma anche professionalmente. La donna, infatti, è la sua manager.
A cura di Valeria Morini

Da circa 30 anni Claudio Baglioni è legato a Rossella Barattolo, sua attuale compagna e sua manager. I due si sono conosciuti nel 1987, quando lui era ancora sposato con Paola Massari. Pugliese ma cresciuta all'estero, Rossella è esperta di marketing e con competenze manageriali, è una presenza silenziosa ma immancabile al fianco del cantante, sempre discreta e lontana dal gossip. Intanto, il noto cantautore romano tornerà in tv, con uno show tutto suo: "Uà", trasmesso nella prima serata di Canale 5.

Chi è Rossella Barattolo compagna e manager di Claudio Baglioni

Nata a Taranto il 7 aprile 1958, Rossella ha trascorso l'infanzia negli Stati Uniti e nel Regno Unito, dove ha studiato marketing. Dopo aver ricoperto un ruolo manageriale all'interno di una multinazionale del settore petrolifero, Baglioni le ha chiesto di lavorare al suo fianco e lei ha accettato: da allora, cura le pubbliche relazioni per il cantante. Nel 2003 l'artista romano ha coinvolto la compagna anche nella creazione e nell'amministrazione della Fondazione O'Scia, una onlus che organizzava un festival di musica leggera a Lampedusa con lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sul delicato tema dell'emergenza immigrazione. Nel 2013, purtroppo, le attività di O'Scia si sono interrotte per mancanza di fondi pubblici. Oggi, Claudio e la sua attuale compagna, Rossella, vivono a Roma e continuano a lavorare insieme, ma si tengono lontani dal jet set e dalla vita glamour. Lei, infatti, è molto riservata, come dimostra anche la sua assenza dai social network e le pochissime foto reperibili in giro.

In foto Rossella Barattolo
In foto Rossella Barattolo

La storia d'amore dopo il divorzio con Paola Massari

Correva l'anno 1987 quando la Barattolo incontrò Baglioni per la prima volta: all'epoca, pare, non lo conosceva neppure di fama. Poco dopo iniziò la loro relazione, tenuta nascosta per diversi anni e resa pubblica solo in un secondo tempo, nel 2008, quando fu ufficializzato il divorzio dalla moglie. Una storia che, infatti, divise non poco le sue fan. Baglioni usciva infatti dal matrimonio con Paola Massari, madre di suo figlio Giovanni: il loro divorzio sarebbe stato ufficializzato soltanto diversi anni dopo, nel 2008. In una rarissima intervista rilasciata nel 2007 a Times of Malta, la Barattolo raccontava per la prima volta dettagli del loro amore.

Io sono un'estroversa estrema; mentre quando ho incontrato Claudio, lui era un libro chiuso; un introverso, nonostante la sua fama, quando si trattava della sua vita privata. Questo ci ha permesso, in modo naturale e inconscio, a costruire il nostro rapporto, ha bilanciato la nostra diversità diventando la nostra forza. (…)  Ho trovato in lui quell'uomo tranquillo, sereno e pieno di pace da difendere e proteggere.

Claudio Baglioni e Rossella Barattolo
Claudio Baglioni e Rossella Barattolo

Claudio Baglioni e Rossella Barattolo non hanno figli insieme

Sempre a Times of Malta, la Barattolo raccontava con amarezza la mancata maternità: "Mi dispiace tanto che non abbiamo avuto figli insieme. Non sono mai arrivati, per sfortuna. Abbiamo insistito ma, ad un certo punto, ho gettato la spugna, altrimenti saremmo finiti in un tunnel e avremmo vissuto la nostra relazione soltanto per questo".

"Mille giorni di te e di me" è dedicata a Rossella

Rossella ha svelato anche un particolare succoso per i tanti fan: Baglioni le ha dedicato diverse canzoni, tra cui la celebre "Mille giorni di te e di me" (1990), che sarebbe stata scritta per celebrare il loro amore dopo una temporanea e dolorosa separazione.

 Ci siamo lasciati per sei mesi. Ma era proprio quando eravamo divisi che abbiamo capito che non potevamo stare lontani l’uno dall'altro. (…) Se ha mai scritto una canzone per me? Non vorrei essere presuntuosa, ma sì, varie… alcune delle quali hanno colpito nel segno perfettamente. La più popolare è Mille giorni di te e di me – una delle mie preferite- anche se è noto che i fans sostengono che è stata scritta per la sua ex-moglie. Eravamo stati insieme per tre anni e ci stavamo allontanando per il fatto che siamo così diversi. Così sono andata via per alcuni mesi, in tempi in cui i cellulari ancora non esistevano; una cosa meravigliosa che ti permette realmente di vivere il pathos dell'assenza. Poi, quando ci siamo rimessi assieme, Claudio mi ha chiesto di ascoltare una canzone. Si chiamava Mille Giorni perché parlava dei nostri tre anni assieme. Nell' album Oltre, c'è ancora un'altra canzone che si chiama Signora delle ore scure, ed è la descrizione di come mi ha vissuta, come mi vedeva. È una poesia di grande bellezza.

Morta Paola Toeschi, moglie dell'ex Pooh Dodi Battaglia: "Un dolore straziante"
Morta Paola Toeschi, moglie dell'ex Pooh Dodi Battaglia: "Un dolore straziante"
3.058 di Videonews
È morta la moglie di Dodi Battaglia, l'ex Pooh: "Ci ha lasciati dopo una lunga malattia"
È morta la moglie di Dodi Battaglia, l'ex Pooh: "Ci ha lasciati dopo una lunga malattia"
L'addio di Dodi Battaglia alla moglie Paola: "Abbiamo vissuto un sogno, mi ha perdonato gli errori"
L'addio di Dodi Battaglia alla moglie Paola: "Abbiamo vissuto un sogno, mi ha perdonato gli errori"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni