In un'intervista rilasciata al settimanale ‘Gente', Al Bano è tornato a parlare della figlia Ylenia Carrisi, scomparsa nel 1994, in circostanze mai chiarite. Per l'artista fu un dolore così grande, da compromettere il suo rapporto con la fede

"All’inizio il dolore era talmente incomprensibile e lancinante che avevo litigato con il mio amico… lassù. Solo dopo sette, otto mesi di distacco ho capito l’essenza della fede cristiana, il senso della frase ‘sia fatta la Tua volontà'".

Nei mesi scorsi, Al Bano è stato colpito da un infarto. Ora sta bene, ma ha dovuto fare alcune rinunce

"Dal giorno dell’intervento a oggi ho perso sei chili. Sto seguendo una dieta, ho abolito i dolci e ridotto il vino, non posso più nemmeno schiarirmi la voce con il whisky prima di salire sul palco. In compenso cammino un’ora e mezza al giorno. E continuo a lavorare con intensità…".

Al Bano: "Per Sanremo starò nello stesso hotel, in cui alloggiavo con Romina"

Al Bano è tra i 22 Big che saliranno sul palco del ‘Festival di Sanremo 2017‘. Nonostante abbia partecipato alla gara già 15 volte, è ancora una forte emozione per lui. In passato, ha preso parte alla kermesse canora in compagnia di Romina Power. L'artista ha svelato che anche quest'anno alloggerà nell'hotel, in cui era solito stare con lei e i figli

"Alloggio, come allora, al Grand Hotel del Mare di Bordighera. E prima, tutti insieme, era una gioia. Nel 1987 Romina si è esibita con il pancione: aspettava la nostra piccola Romina. Ci spostavamo intorno al mondo per cantare e i figli sempre con noi: quello aggiungeva valore inestimabile a qualsiasi concerto".

Nonostante i tantissimi bei ricordi con la ex moglie, Al Bano è felice anche del presente che ha costruito: "Di indole guardo avanti, facendo tesoro del passato. Sono soddisfatto del mio presente, di quello che ho costruito. Sono un uomo fortunato, la vita mi ha dato moltissimo, ma mi ha anche tolto tanto, mi ha presentato conti amarissimi".