Flavio Briatore ha deciso di aiutare concretamente le popolazioni colpite dal terremoto dello scorso 24 agosto. Per questo motivo donerà, insieme ad un piccolo gruppo di amici imprenditori, la somma di 500mila euro, che servirà a costruire una scuola di emergenza in legno, un asilo o un centro per anziani. Un atto di bontà incondizionata, che ha sensibilizzato non poco i numerosi followers che seguono la sua pagina Instagram. Sembra che negli ultimi giorni molti volti noti dello spettacolo si stiano muovendo per cercare di fare qualcosa di effettivo, sostenendo le zone dilaniate dal sisma e dando un supporto tangibile a questa giusta causa. Artisti del mondo della musica riuniti per raccogliere fondi e iniziative sparse sul territorio tenteranno di fare da cuscinetto a una situazione critica e senza dubbio bisognosa di un sostegno economico. Di seguito il messaggio completo di Flavio Briatore

Io ed un piccolo gruppo di amici, tutti fortemente colpiti dalla tragedia provocata dal sisma che il 24 agosto ha scosso l'Italia centrale, abbiamo voluto esprimere la nostra vicinanza alle popolazioni terremotate e abbiamo deciso di mettere a disposizione la somma di 500mila Euro in contanti. Tale somma servirà per un progetto specifico da definire ed avviare insieme alle autorità locali. Tra i progetti in considerazione una scuola di emergenza in legno, un asilo o un centro per anziani. Ho espresso al Presidente @matteorenzi la volontà mia e dei miei amici di aiutare concretamente le popolazioni vittime del sisma. Il Presidente mi ha incoraggiato e si è trovato d'accordo che la somma venga usata per un progetto specifico. Speriamo che altri imprenditori seguano il nostro esempio. È importante che si mettano a disposizione soldi veri e non cambio merce o crediti pubblicitari.

A photo posted by Flavio Briatore (@briatoreflavio) on