Il vero nemico della bellezza è il tempo, che spietato deturpa il fascino e oscura lo splendore. Le più grandi opere dell’uomo e della natura subiscono questa sorte, come il fondoschiena di Jennifer Lopez, una scultura della natura che ha suscitato grosse invidie in tutte le sederepiatto del mondo, che adesso però se la ridono.

Durante una serata la bella cantante e attrice madre di due gemelli, ha messo in mostra sedere e gambe attaccate dalla cellulite, come non si era mai visto finora. Per Jennifer Lopez scatti sexy su Marie Claire, senza l’ausilio delle nuove tecnologie digitali, (che farebbero sembrare gnocca chiunque)non sono dunque più proponibili, è finito il tempo delle copertine. Molto probabilmente all’età di 41 anni e con un parto gemellare alle spalle, la triste fine del tondo di dietro, che ha appassionato milioni di fan in tutto il mondo, non era evitabile.

Jennifer consapevole di ciò si sta sempre più dedicando all’ideazione di coreografie col marito ballerino Marc Anthony.

L’invidia è una brutta cosa, molte donne maligne non aspettavano che questo, ma almeno l’attrice americana può ricordare di aver attirati su di se milioni di occhi, a differenza di donne che nessuno guarda neanche per errore.

Stefano Brosca