Se c'è una dote che va riconosciuta a Raz Degan, quella è la coerenza. Nel suo percorso all'Isola dei famosi 2017, raramente ha cambiato idea sui suoi compagni di avventura. In queste ore, ad esempio, ha ribadito il suo pensiero su Moreno.

Il naufrago è stato eliminato nel corso della semifinale. Raz Degan stenta a credere che Moreno sia stato in grado di sopravvivere per tre settimane sull'isola dei primitivi e ha rimarcato come le sue canzoni, si siano rivelate di poco aiuto, in un contesto come quello del reality

"Moreno ha quasi dato fuoco all'Isola dei primitivi. Aveva così tanta fame che forse voleva arrostire il suo stesso corpo. Si sarà vista la sua nullità, la sua capacità di fare pari a zero. Se davvero è stato lì per tre settimane, per conto suo, secondo me ha dimostrato di essere quello che è: nulla. E tutte queste canzoncine e ‘raga, raga', non servono a niente quando si tratta di sopravvivere, di procurarsi il cibo, di trovare un rifugio, di fare il fuoco o di trovare i paguri. Questo testa di paguro, non è riuscito a fare niente. Stava lì nella disperazione piena".

"Moreno si è intromesso tra me e Ceccherini perché temeva di finire nella brace"

Simone Susinna, allora, lo ha interrotto ed è tornato con la mente alla lite tra Raz Degan e Massimo Ceccherini, scaturita proprio da una confidenza di Moreno

"Io non ho mai capito il perché di tutto quel giochetto tra te e Massimo Ceccherini".

Moreno sosteneva che Raz Degan avesse offeso la compagna di Ceccherini, ma al momento non ci sono prove che l'insulto sia stato mai pronunciato. Il naufrago ha dato la sua motivazione circa il putiferio scatenato da Moreno, che portò anche alla decisione di Ceccherini di eliminarsi

"Moreno si arrampicava sugli specchi. Aveva paura di essere esposto e per non esserlo, ha deviato l'argomento e anche l'attenzione di Massimo, su un'altra cosa. Capito? Era solo per non essere messo nella brace da tutti voi. Così, ha scatenato tutto questo meccanismo".