10:19

Sara Tommasi confessa: “Io drogata, spero che il porno cessi di esistere”

Sara Tommasi pubblica e firma di suo pugno una lettera sul portale di Alfonso Luigi Marra, confermando le accuse del giurista alla casa di produzione hard: "Io drogata, mi auguro che il porno cessi d'esistere".

Sara Tommasi confessa:

“Sono stata drogata, spero che il porno cessi d’esistere. Grazie, cordiali saluti, Sara Tommasi.” Credevamo di aver scritto, visto e detto già abbastanza su Sara Tommasi, ma evidentemente il peggio, con tutto il vortice di surreale che lo avvolge intorno, è ancora lontano. Perché quando, con un pizzico di incredulità, si sono ascoltatate le dichiarazioni choc di Alfonso Luigi Marra sul fatto che la sua testimonial avrebbe potuto girare il film porno sotto l’effetto della cocaina, in un primo momento si è pensato al solito coup de theatre del giurista che lotta contro il signoraggio bancario. Ma adesso, con questa lettera scritta a mano e firmata Sara Tommasi, presente sul portale di Marra a questo link, le cose si complicano e non poco, sottolineando ancora una volta le condizioni labili in cui versa il personaggio protagonista fisso del gossip degli ultimi anni, come già scrisse Eleonora D’Amore in questo editoriale.

Sara Tommasi ripudia il porno e conferma di aver assunto cocaina, in questa sua confessione-dichiarazione postata dal portale di Marra. Il punto è che, a meno di un’accurata indagine calligrafica, non è possibile dire per certo che questa lettera sia stata scritta e firmata realmente dalla soubrette. Non è da escludere, invece, che probabilmente dopo l’intervista del suo mentore apparsa in rete, magari i due si siano chiariti, si sia trovato un punto d’incontro e si sia arrivati alla conclusione di scrivere questa dichiarazioni per dare peso e credito alle intenzioni legali di Marra nei confronti Federico De Vincenzo, produttore della Dive&Star Management che ha prodotto Sara contro tutti, citato nella lettera in questione come colui che “mi ha somministrato delle droghe”. L’argomento è abbastanza caldo, non sono da escludere stravolgimenti e nuove rivelazioni durante la giornata e, vale la pena specificare, prima di cominciare a trarre conclusioni, che questa lettera non prova ancora nulla di ciò che dice, nonostante si trovi all’interno del portale di Alfonso Luigi Marra.

Intanto però, nonostante sia apparsa questa lettera che stravolge tutte le carte in tavola, su twitter spunta la pubblicità di un noto locale hot del fiorentino che pubblicizza una serata in esclusiva con la presenza della soubrette “direttamente dall’Isola dei Famosi”. La serata è prevista per il 30 giugno e viene annunciata come l’esordio come strip e lapdancer della Tommasi. E adesso? Chi glielo dice a Papà MarraPatanto?

Approfondimenti: porno, Sara Tommasi

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE