17:20

Spunta un nuovo video hard di Belen, stavolta con Corona

Una lettera come risposta all'accusa di appropriazione indebita della sua Mercedes, nella quale spunta anche un video hard che ha come regista la nota conduttrice argentina e come protagonisti lei e Fabrizio Corona, il suo ex molto "incazzato".

Spunta un nuovo video hard di Belen, stavolta con Corona.

La risposta di Fabrizio Corona si fa largo sul web e spunta sul suo profilo Facebook. E’ una lettera accesa, rancorosa e a tratti indignata, che contiene appellativi forti come “fanciulla di Buenos Aires trapiantata in Italia” e “missionaria dell’Unicef“. Una brusca reazione derivata dall’accusa di Belen Rodriguez ai danni del noto re del gossip attraverso questa missiva legale: ““la presente per comunicarLE di essere stato nominato Suo difensore d’ufficio in un procedimento per appropriazione indebita ai danni di una Mercedes Daymler AMG concesso in locazione a Maria Belen Rodriguez per il quale il pubblico ministero ha chiuso le indagini”.

Corona non ci sta e invece di rispondere attraverso un settimanale scandalistico, preferisce scrivere di suo pugno un lungo sfogo contro la sua “ex ex ex” fidanzata, rea di aver complicato ancora di più la sua già intricata situazione giudiziaria. Screzi a parte, la conclusione reca in sè forse un nuovo scoop e riguarda l’ennesimo video hard girato nelle mura della loro ex casa e avente una regista di tutto rispetto, ovvero la stessa Belen. Un post-scriptum degno dei peggiori finali epistolari, che accenderebbe di nuovo le speranze in coloro che hanno sognato di vederla ancora una volta in simili location dopo il video porno con Tobias Blanco, che lo scorso anno scatenò la corsa al download selvaggio:

P.S. Pare che in questi giorni, la mia ex ex ex, stia cercando informazioni all’interno di redazioni giornalistiche riguardo la possibilità che  tra la refurtiva portata via dall’ufficio dei ragazzi di Social Channel ci sia anche il famoso filmino hard che lei, improvvisata regista, ci tenne a girare mentre ci divertivamo sotto e sopra le coperte. Tranquilla, nonostante tu dica che a letto è meglio il ballerino, conosco le mie qualità e non ho bisogno di mostrarle in giro. Come forse faresti tu.

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE