4 Aprile 2018
18:57

Alessando D’Amico: “Con Alex Migliorini il sesso non funzionava, non è un uomo deciso e maturo”

In un’intervista rilasciata a ‘Nuovo Tv’, Alessandro D’Amico ha spiegato i motivi che lo hanno portato a chiudere la relazione con l’ex tronista di ‘Uomini e Donne’ Alex Migliorini.
A cura di Daniela Seclì

Lo scorso mese, Alex Migliorini – ex tronista di ‘Uomini e Donne‘ – e Alessandro D'Amico hanno annunciato la fine della loro relazione. Migliorini non ha nascosto di sperare in un ritorno di fiamma e di soffrire ancora per la rottura: "Tutto quello che mi ha trasmesso di bello nel corso di questi mesi è stato vero. Oggi provo una profonda delusione, passo dai momenti in cui piango ad altri in cui sto meglio. Un ritorno di fiamma? Nella vita non bisognerebbe mai escludere nulla: mai dire mai. Anzi, io ci spero". Di diverso avviso D'Amico, che in un'intervista rilasciata a ‘Nuovo Tv' ha raccontato i motivi per cui si è allontanato da Alex Migliorini.

I motivi della rottura tra Alessandro D'Amico e Alex Migliorini

Alessandro D'Amico ha dichiarato che il sesso con Alex Migliorini non funzionava: "All’inizio non ho dato importanza al sesso. Ma poi ho capito di non poter minimizzare certi aspetti che non funzionavano e che hanno influito sulla decisione di chiudere. Anche nel sesso io sento il bisogno di sentirmi protetto". Ci sono anche altri aspetti del giovane che non gli andavano a genio: "Sentivo di non avere accanto una persona decisa. Gli manca la stabilità dell’uomo maturo, con una vita, un lavoro, una vera realizzazione. Per me tutte cose fondamentali in un rapporto di coppia".

Le difficoltà dopo ‘Uomini e Donne'

Alessandro D'Amico ha spiegato che dopo ‘Uomini e Donne' qualcosa si è spezzato: "A ‘Uomini e Donne' era tutto bellissimo, enfatizzato dal pubblico, dagli applausi. Una volta usciti dal programma ero così felice di averlo accanto da non riuscire a frenare l’entusiasmo. Di lì a poco siamo andati a vivere insieme, saltando passaggi importanti. La nostra vera conoscenza in realtà era appena cominciata. Non volevo che il rapporto dipendesse dalla favola mediatica. A Milano, poi, eravamo entrati in un giro di amicizie superficiali: odiavo quel contorno fatto di apparenza e di parole vuote".

Alessandro D'Amico nega di aver strumentalizzato il rapporto con Alex Migliorini

Infine, Alessandro D'Amico ha fatto un'ultima precisazione. Si è difeso dall'accusa di aver strumentalizzato il rapporto con Alex Migliorini: "Mi hanno accusato di aver strumentalizzato Alex, ma non è così: mi sono messo con lui perché ero convinto di amarlo. Siamo andati a vivere insieme quasi subito, ora posso dire che era troppo presto. Quando ho capito che si trattava di una bella amicizia, gliel’ho detto. Ho rispettato i suoi sentimenti: non sono stato falso".

Alex Migliorini: "Ho baciato l'uomo per cui Alessandro D'Amico mi ha lasciato, spero risolvano”
Alex Migliorini: "Ho baciato l'uomo per cui Alessandro D'Amico mi ha lasciato, spero risolvano”
Alex Migliorini: "Alessandro D'Amico mi ha deluso, non voglio avere nessun rapporto con lui"
Alex Migliorini: "Alessandro D'Amico mi ha deluso, non voglio avere nessun rapporto con lui"
La scelta di Alex Migliorini è Alessandro D’Amico che risponde: "Ti dico sì, topino. Andiamocene"
La scelta di Alex Migliorini è Alessandro D’Amico che risponde: "Ti dico sì, topino. Andiamocene"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni