Perché dopo tanti anni e nonostante la separazione avvenuta ormai oltre due decenni fa, Al Bano e Romina Power continuano a far parlare, come se fossero a tutti gli effetti una coppia? Perché il gossip italiano dedica ancora tanta attenzione al "triangolo" (ammesso che si possa chiamare così) Al Bano-Romina-Loredana Lecciso? A dare una possibile risposta ci pensa Alessandro Cecchi Paone, che ha commentato la questione con una frecciatina sulla "telenovela di Cellino". Il conduttore e divulgatore cura una rubrica di posta su Nuovo Tv e ha risposto alla lettera di un'ammiratrice di Al Bano che si è chiesta come mai si continui a parlare dell'affaire Carrisi, sulla carta eternamente "conteso" tra compagna ed ex moglie. Il tutto a dispetto dell'odio manifesto del cantante nei confronti del gossip.

Il commento di Alessandro Cecchi Paone

Nonostante tra lui e Romina sia finita da anni e Al Bano sia da poco ritornato con la Lecciso senza annunci social o paparazzate, le loro vicende private interessano ancora al pubblico, più di quelle di tante altre celebrity più giovani. Un esempio? Da mesi si chiacchiera del fatto che la Power in questo periodo di pandemia viva nella proprietà di Al Bano, a breve distanza da lui e dalla Lecciso. Si è pertanto parlato di convivenza in quarantena, anche se in realtà le due abitazioni sono sì nella stessa tenuta, ma distanti. Dunque, com'è che i tre continuano a far parlare, benché ufficialmente non ci sia alcun triangolo in corso, e Al Bano resti uno dei personaggi più commentati (pensiamo all'eco smisurata per la gaffe su coronavirus e dinosauri)? Secondo Cecchi Paone, ci sarebbe una ben precisa regia promozionale dietro a tutto ciò:

Andranno avanti così a lungo, perché è il loro pubblico che lo vuole. Chi si occupa della loro promozione deve aver riscontrato un certo tipo di pubblico che adora l’infinita telenovela che si svolge a Cellino.

La storia di Al Bano e Romina veicolo di fama per le famiglie

Insomma, in fin dei conti Al Bano e Romina stanno guadagnando da questa situazione, in termini di visibilità. E fanno bene, secondo Cecchi Paone, che osserva come il bailamme mediatico porti popolarità anche ai loro famigliari, “che altrimenti farebbero fatica a conquistare o mantenere la fama”. Difficile dargli torto, considerato che i figli in effetti sono molto seguiti sui social soprattutto in virtù della parentela illustre. L'ultimo caso riguarda Jasmine Carrisi, la figlia di Al Bano e Loredana Lecciso: sono bastate alcune foto con il nuovo fidanzato per scatenare i follower. Insomma, questa "telenovela" che dura dagli anni 70 ed è passata anche attraverso tragedie terribili (come la tragica morte di Ylenia) sembra destinata a essere più longeva di Beautiful.