21 Ottobre 2015
12:07

Alessandro Gassmann: “Bloccare Gasparri è una gioia”, lui replica: “Superbia e nullità”

Maurizio Gasparri ha definito “vigliacco” Erri De Luca, mandando su tutte le furie Alessandro Gassmann. L’attore ha bloccato il politico su Twitter. Così Gasparri ha commentato: “Superbia e nullità, dura una vita senza essere nessuno, sfruttando solo un grande cognome, con scarso successo”.
A cura di D.S.

In questi giorni è arrivata la notizia dell'assoluzione di Erri De Luca dopo l'accusa di istigazione a delinquere, scaturita dalle sue dichiarazioni a favore del Movimento No Tav. In tanti hanno espresso il proprio sostegno allo scrittore e hanno gioito per l'esito della vicenda. Non sono mancati, però, coloro che hanno storto il naso. Tra questi anche Maurizio Gasparri che sul suo profilo Twitter ha cinguettato:

"Erri De Luca per me resta un vigliacco che aizza i ragazzi mentre lui rimane a casa".

Il suo post ha causato la reazione di Alessandro Gassmann, che lo ha definito "poraccio". E così è iniziato un lungo battibecco sui social, tra il politico e l'attore. Gassmann ha invitato ironicamente Gasparri a tacere perché la Roma stava giocando e a riprendere a parlare solo dopo la partita:

"Daje Gaspà che stamo a guardà la Roma…poi dopo bofonchi qualcosa ok? Contento? Mo te blocco. Buon tutto".

Quindi ha affermato – con una certa soddisfazione – di aver bloccato Maurizio Gasparri.

"Bloccare Gasparri mi ha dato una gioia profonda. Si è intromesso nel mio profilo, l'ho chiuso nella sua gabbietta e buonanotte!"

La replica del diretto interessato è arrivata poco dopo:

"Superbia e nullità, quando un cognome non basta. Sotto il cognome niente. Per certi tizi dura una vita senza essere nessuno, sfruttando solo un grande cognome, con scarso successo".

Gasparri sui Pooh:
Gasparri sui Pooh: "Scappati dall'ospizio", la replica di Facchinetti: "Sei triste"
La replica de
La replica de "La Bella e la Bestia" con Alessandro Preziosi vince la gara degli ascolti
Con Alessandro Gassmann e Paola Cortellesi la lacrima funziona quanto il sorriso
Con Alessandro Gassmann e Paola Cortellesi la lacrima funziona quanto il sorriso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni