Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi Marconi si separano? All’indiscrezione pubblicata da Dagospia replica Vanity Fair che, citando “fonti vicine alla conduttrice 47enne”, sostiene che il pettegolezzo relativo alla possibilità che i due si stiano separando non avrebbe trovato, al momento, alcun riscontro. Eppure Alessia non ha commentato in alcun modo l’indiscrezione. In genere molto attiva sui social e pronta a rispondere in prima persona alle notizie che la riguardano, non ha scritto nulla che serva a smentire o confermare le voci a proposito della crisi che starebbe affrontando il suo matrimonio.

L’indiscrezione sulla separazione di Alessia Marcuzzi

Solo poche ore fa Dagospia ha pubblicato la notizia relativa alla presunta crisi in corso tra la presentatrice Mediaset e il marito. “Una vittima della quarantena? O Cupido ha colpito ancora? 20 giorni fa, dopo 6 anni di matrimonio, Alessia Marcuzzi avrebbe mollato al suo destino il marito Paolo Calabresi Marconi” si legge in un flash pubblicato sul sito di Roberto D’Agostino. A poche ore dal momento in cui l’indiscrezione ha cominciato a circolare, è arrivata la smentita di Vanity Fair. Ma i diretti interessati tacciono.

L’ultima foto di coppia postata il 20 aprile

A corroborare l’ipotesi secondo la quale il matrimonio tra Alessia e il marito Paolo sia ancora in piedi è l’ultima foto di coppia postata dalla conduttrice sul suo profilo Instagram solo un mese fa, il 2 aprile. Nello scatto corredato da una serie di romantiche immagini di coppia, la Marcuzzi parlava apertamente del forte sentimento che la lega al marito sposato in gran segreto a Londra 6 anni fa, in presenza di entrambi i suoi figli. “Ma come funziona sta storia che noi umani invecchiamo e tu ringiovanisci??? Auguri amore. Ti vogliamo tutti un mondo di bene” aveva scritto Alessia. Nulla che lasciasse presagire una eventuale crisi.