351 CONDIVISIONI
4 Novembre 2014
10:23

Alfonso Signorini: “Mi sono ammalato di leucemia”

Alfonso Signorini ha rilasciato un’intervista a “Il Giornale”. Il direttore di “Chi” ha spiegato di essere sparito dalle scene in parte per sua scelta e in parte per costrizione. Ha scoperto, infatti, di essersi ammalato di leucemia. Signorini si è raccontato anche sul fronte sentimentale. Procede a gonfie vele la relazione con Paolo Galimberti.
A cura di Daniela Seclì
351 CONDIVISIONI

Siamo abituati a vederlo nei salottini televisivi, dove appare sempre informatissimo sul gossip più piccante del momento. Si vocifera, anche, che possa far parte del cast dell'Isola dei Famosi. Stiamo parlando di Alfonso Signorini. Il giornalista, però, ha attraversato un momento piuttosto difficile. In un'intervista rilasciata a "Il Giornale", ha spiegato di aver scoperto di essere malato di leucemia, mentre conduceva la trasmissione Kalispera.

"Faccio meno per scelta, perché dico no a tante cose. E per costrizione perché, come racconto nel mio libro, mi sono ammalato di leucemia. (…) Ero in diretta, all'ultima puntata di Kalispera. C'era la Ferilli, ricordo la sua bocca che si muoveva, lei parlava parlava e io sentivo il sudore colarmi lungo la schiena. Avevo 40 di febbre, mi hanno portato subito in ospedale."

Poi ha aggiunto:

"Oggi vedo la vita con altri occhi. È stato un incidente frontale, ma sono arrivato a considerarlo una benedizione. Un dono."

Alfonso Signorini, che intende andare in pensione una volta raggiunti i 60 anni, ha spiegato che la sera ama mettersi a letto con il suo gatto e guardare la televisione. A suo dire, il suo amico a quattro zampe avrebbe una passione per i cartoni animati come "la Pimpa e Peppa Pig". Ha abbandonato, quindi, le feste e la vita sfrenata degli anni scorsi:

"Per dieci anni mi sono stordito: feste, ore piccole. È stata la pena che ho dovuto pagare. Altrimenti non sarei dove sto."

Alfonso Signorini e la storia d'amore con Paolo Galimberti

Se la salute zoppica un po', l'amore va ancora a gonfie vele. Alfonso Signorini, infatti, è ancora legato a Paolo Galimberti. Di lui ha detto:

"Stiamo insieme da dodici anni e mezzo. Sono fortunato. Lui non sa niente di spettacolo."

Secondo quanto riportato da "Il fatto quotidiano", Galimberti avrebbe intrapreso la carriera politica prima nel PDL poi in Forza Italia proprio grazie a lui. Il giornalista, però, smentisce con forza:

"Non è vero. Il Fatto l'ha dipinto in modo ben diverso dalla realtà, ha scritto che va nei negozi a chiedere sconti a nome mio: credo che se li possa comprare, i negozi."

E sul rapporto con Berlusconi ha detto:

"Sono ben contento di essere amico di Silvio Berlusconi. Ma la nostra è una amicizia umana, come quella con Marina, le mie uniche amicizie nel mondo dei vip. E insieme non parliamo di lavoro. Quando è morto mio papà Berlusconi mi ha detto che, se volevo, potevo considerarlo un padre. E quando è morta mia madre c'era lui vicino a me."

Le foto del matrimonio di Amal Alamuddin e George Clooney – Sull'accusa di aver pubblicato vecchie foto di George Clooney e Amal Alamuddin spacciandole per immagini esclusive della cerimonia nuziale, ha spiegato:

"Ho pubblicato la foto di George Clooney e Amal prima di quelle ufficiali delle nozze, gli ho fatto cancellare la cravatta e messo il farfallino. Mi hanno criticato, ma ho venduto il 42 per cento in più."

Alfonso Signorini eroe nazionale – Il giornalista, infine, ha rilasciato un commento sulla canzone di Fedez "Alfonso Signorini eroe nazionale":

"Una mattina mi sveglio alle 6 e trovo una valanga di messaggi: hai visto Fedez, c'è una canzone terribile su di te… Io pensavo che Fedez fosse un detersivo, comunque l'ho ascoltato su youtube e mi sono detto: meraviglioso. Così l'ho intervistato in radio e l'ho elogiato. (…) Mi ha fatto chiamare da un dirigente della Sony, per sapere se volessi partecipare al video. E io: ma certo, sono già lì. E mi sono comprato la tutina rosa, bella aderente perché mettesse in mostra i miei attributi. (…) La conservo per qualche serata…"

 
351 CONDIVISIONI
Signorini:
Signorini: "La leucemia? Una botta, è brutto dipendere da una medicina" (VIDEO)
Alfonso Signorini sul comportamento di Manuel Bortuzzo:
Alfonso Signorini sul comportamento di Manuel Bortuzzo: "Bisogna saper gestire la fama"
Alfonso Signorini battezza Gabriele Ciavarro, il figlio di Paolo e Clizia Incorvaia
Alfonso Signorini battezza Gabriele Ciavarro, il figlio di Paolo e Clizia Incorvaia
58.917 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni