Alice Campello e Alvaro Morata sono una delle coppie più famose dello show business, l'attaccante dell'Atlético Madrid e la modella si sono conosciuti nel 2016 ed è scoppiato subito l'amore tra loro, tanto che l'anno dopo si sono sposati e adesso sono anche genitori di due bellissimi bambini. Soliti luoghi comuni, quelli per cui l'amore si impone all'improvviso, per cui esiste il colpo di fulmine? Stando alle foto pubblicate dalla 24enne, che mostrano i primi messaggi scambiati con quello che sarebbe poi diventato suo marito, si direbbe proprio di no.

I primi messaggi tra Alice Campello e Alvaro Morata

Un botta e risposta tra due giovani ragazzi fortemente infatuati, che subito dopo essersi conosciuti non hanno titubato nel dichiararsi l'un l'altro le proprie sensazioni, questo è il primo pensiero che viene in mente a leggere gli screen delle prime conversazioni tra i due, che gelosamente la modella veneziana conserva ancora. Il loro incontro è avvenuto quando il calciatore spagnolo ha giocato per un periodo nella Juventus, fino al 2016, per poi andare al Chelsea, lui le scrive: "Penso tutto il giorno a te" e ancora "Non vedo l'ora di vederti allo stadio, guardare sopra e vederti" e lei timidamente: "Sarò felice di essere lì a vederti". E pensare che tra gli amici dell'allora 24enne c'era chi già prevedeva un fidanzamento tra i due e, a quanto pare, ci aveva visto piuttosto lungo.

Il matrimonio e la gravidanza

Alice Campello e Alvaro Morata si sono sposati a Venezia nel pomeriggio del 17 giugno 2017 e hanno partecipato alle nozze ben 415 invitati, il "sì lo quiero" del calciatore in risposta al "sì lo voglio" della modella è uno dei momenti più virali dell'evento. A distanza di qualche mese dello stesso anno, a dicembre, era già in dolce attesa di due gemelli, Alessandro e Leonardo, venuti alla luce a luglio del 2018, dopo una gravidanza affatto semplice dal momento che la modella e blogger ha sofferto di iperemesi gravidica. I due sono sempre più felici e innamorati e la loro famiglia sta crescendo nell'aura di quell'amore puro, giovane, fresco che già si intravede in quello scambio di messaggi così spontaneo che ha portato alla nascita di un amore intenso e duraturo.