Non è tutto oro quello che luccica. Alketa Vejsiu è stata una delle rivelazioni del Festival di Sanremo 2020, grazie al suo charme e alla sua incredibile presenza scenica, al punto da indurre a pensare che presto si possano spalancare le porte della televisione italiana per lei. Eppure in Albania non sembra essere poi così ben vista. Basta chiedere alle sorelle Marina e Luana Vjollca, corrispettivo delle nostrane sorelle Rodriguez.

Chi sono Marina e Luana Vjollca

La prima, Marina Vjollca, presenta uno show comico molto popolare in Albania, "Klanifornia". Si tratta di qualcosa a metà tra Colorado e il Saturday Night Live. Luana Vjollca, invece, è la presentatrice di "Take me out Albania", il format di dating molto popolare anche in Italia.

Cosa è successo tra Alketa Vejsiu e le sorelle Vjollca

C'è una forte rivalità tra le sorelle Vjollca e Alketa Vejsiu sfociata in una serie di scaramucce social che da mesi sta facendo parlare in Albania. Un mese fa, la rivista "Class", ritenuta vicina per la proprietà ad Alketa Vejsiu, aveva pubblicato un post con le due Vjollca a Dubai. Nella descrizione del post, vi era racchiuso un velato sfottò e nessun tag per loro: "Quanto piace la vita degli sceicchi alle ragazze albanesi. […] Dubai è una città artificiale, metafora del fatto che non è tutto oro quello che luccica. Ma altri ne vanno pazzi!". Un post che ha fatto arrabbiare le fan delle sorelle Vjollca e che è stato appunto moderato con la chiusura dei commenti e con una nuova descrizione senza fronzoli: "Le sorelle Vjollca a Dubai". 

La vendetta delle sorelle Vjollca

Di contro, le sorelle Vjollca hanno aspettato il momento d'oro per vendicarsi di Alketa Vejsiu. L'arrivo della conduttrice albanese alla terza serata del Festival. Il canale ufficiale "Class" ha ovviamente pubblicato numerosi post in tempo reale della sua scalinata e della sua presenza alla kermesse dei fiori e le sorelle Vjollca avrebbero commentato negativamente: "Ma quanti cambi d'abito! Deve cantare lei oppure sta presentando?". I commenti sarebbero stati ovviamente cancellati e la cosa ha suscitato ulteriore clamore in Albania.

Le critiche ad Alketa Vejsiu

Anche i giornalisti albanesi non sono stati teneri con Alketa Vejsiu. Arbër Agalliu, giornalista di Albania News, ha stigmatizzato la retorica del monologo di Alketa a Sanremo:

L’Italia l’abbiamo ringraziata tante volte, adesso è tempo di ringraziare i nostri genitori ed i loro sacrifici, è giusto ringraziare noi stessi, che siamo una generazione ponte tra due paesi ed abbiamo messo sempre la faccia per rappresentare al meglio una nazione intera in terra straniera.

La replica di Alketa Vejsiu

Al talk "Opinion", Alketa Vejsiu ha parlato per la prima volta pubblicamente della lite a distanza con le sorelle Vjollca, non riferendosi direttamente a loro:

Sono una ragazza sensibile, sembro forte, arrogante, ma dopo lo show a volte una lacrima scende. Le critiche sono una terribile deformità sociale. Ma non cedo alla malvagità e all'ingiustizia, sono qui per non cedere.

Eppure avrebbe cominciato proprio Alketa con le sorelle Vjollca: "Non ho cominciato niente. I giornalisti della redazione sono giornalisti liberi e ironici". Insomma, probabilmente non è finita qui: anche in Albania ci sono attacchi velenosissimi nei confronti di chi si trova al centro della scena.

Motrat Vjollca ne Dubai!

A post shared by Revista CLASS (@revista_class) on