139 CONDIVISIONI
11 Agosto 2020
17:23

Alyssa Milano positiva al Coronavirus mostra la perdita di capelli: “Ecco cosa fa il Covid”

L’attrice americana Alyssa Milano è nota soprattutto per il suo ruolo di Phoebe nella serie tv di Successo “Streghe”. Appena pochi giorni fa aveva annunciato ai suoi fan di essere risultata positiva al Coronavirus, nonostante i primi tre test avessero dato un esito negativo. L’attrice è tornata su Instagram postando un video in cui mostra la sua evidente perdita di capelli, un sintomo che secondo gli studi della Indiana University School of Medicine è frequente nella convalescenza da Covid: “Indossate quella maledetta mascherina”.
A cura di Giulia Turco
139 CONDIVISIONI

"Ho pensato di dovervi mostrare cosa fa ai capelli il Covid 19", scrive Alyssa Milano in un post sul suo profilo Instagram. L'attrice americana, nota soprattutto per il suo ruolo di Phobe nella serie tv di successo "Streghe" è risultata positiva al Coronavirus. Dopo mesi di tormento, visto che inizialmente i test si erano rivelati negativi. Eppure la malattia la faceva soffrire e continua a causarle danni fisici come la perdita dei capelli. Lo dimostra a tutti i suoi fan, riprendendosi mentre si pettina e mostrando le ciocche che si staccano in maniera corposa, più del normale. Un video forte con un messaggio importante: "Indossate quella maledetta mascherina", dice nel video, "prendetela seriamente", e diffonde l'hashtag #WearADamnMask. Come riporta il magazine americano People d'altronde, secondo un sondaggio condotto dalla Indiana University School of Medicine con Survivor Corps, la perdita di capelli è un fenomeno frequente durante la convalescenza da Covid.

Alyssa Milano positiva al Corinavirus

Appena pochi giorni fa l'attrice aveva informato i suoi followers di essere risultata positiva al Coronavirus e di aver trascorso diversi mesi di convalescenza, senza capire quale fosse esattamente la causa. Alyssa Milano si era sottoposta ai test per il Covid-19 ben tre volte e tutti e tre avevano dato esito negativo. Solo al quarto è stata confermata la positività. Per questo, ha scelto di pubblicare uno scatto sul suo profilo Instagram in cui si mostra con indossa una mascherina con l'ossigeno che la aiuta a respirare. "Questa sono io il 2 aprile dopo essere stata male per due settimane", scrive nel post.

Non mi ero mai sentita così male. Dolore ovunque. Perdita di olfatto. Sentivo come se un grosso elefante si fosse seduto sul mio petto. Non riuscivo a respirare. Non riuscivo a mangiare. Ho perso 4 kg in due settimane. Mi sentivo confusa. Avevo una febbre lieve. E un mal di testa orribile. Praticamente avevo ogni sintomo del covid. Alla fine di marzo ho fatto due test ed entrambi sono risultati negativi. Quando ho iniziato a sentirmi un po’ meglio ho fatto il test degli anticorpi. Negativo.

L'attrice vuole sottolineare che il sistema usato per i test talvolta è imperfetto e che quindi è difficile conoscere i numeri reali:

Voglio anche che sappiate che questa malattia non è un’invenzione. Ho pensato di morire. Mi sentivo morire. Donerò il plasma con la speranza che possa salvare una vita. Per favore abbiate cura di voi stessi. Lavate le mani e indossate la mascherina e mantenete la distanza di sicurezza. Voglio che nessuno si senta come mi sono sentita io.

139 CONDIVISIONI
Coronavirus, Alena Seredova positiva: “Sono sintomatica”
Coronavirus, Alena Seredova positiva: “Sono sintomatica”
Gerry Scotti positivo al coronavirus:
Gerry Scotti positivo al coronavirus: "Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il COVID-19”
3.525 di Videonews
Ricoverata Mara Maionchi, è positiva al Covid: le sue condizioni non destano preoccupazioni
Ricoverata Mara Maionchi, è positiva al Covid: le sue condizioni non destano preoccupazioni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni