1 Agosto 2013
11:49

Amanda Lear: “Sono sana, faccio sesso regolarmente, non fumo e non bevo”

La poliedrica Amanda Lear ha esposto i suoi dipinti in una personale all’Art Gallery di Milano, durante la presentazione della mostra ha presentato le sue opere e c’è stato anche spazio per alcune frasi e dichiarazioni piccanti.
A cura di Simona Saviano

Amanda Lear l'aveva accennato in una recente intervista a Verissimo, durante la quale aveva rivelato di essere ancora corteggiata dagli uomini e che il sesso rappresentava ancora un elemento fondamentale della sua vita. La poliedrica artista, che di recente aveva sfilato per Jean Paul Gaultier in costume, attualmente pittrice, ha esposto i suoi lavori in una personale a Milano all'Art Gallery che chiuderà i battenti il prossimo 24 agosto 2013. Nello specifico, grandi protagoniste sono state le sue opere, che a dire dei curiosi della mostra: "Escono dagli schemi tradizionali in una sorta di parallelismo con la vita stessa della Lear". Durante la kermesse c'è stato anche spazio per alcune frasi e dichiarazioni piccanti di Amanda a proposito della sua vita privata da sempre al centro del gossip. Si è raccontata come adolescente piena di curiosità e ha rivelato qualche dettaglio a proposito delle rockstar che ha conosciuto a "Leggo":

Vivevo a Londra: erano gli anni della rivoluzione sessuale e del rock. Praticavo l'amore libero. Ero una giovane modella con gli occhi spalancati sul mondo. David Bowie si truccava più di una macchina rubata. Era geniale nel comprendere cosa poteva avere successo: rubava idee un po' qui e un po' là. Ma non si struccava mai. E mi sporcava sempre le lenzuola. L'ho lasciato anche per quello. Jimi Hendrix ha vissuto con me poche settimane. Era timido, ma piaceva molto. Una sera mi portò a casa la cameriera di un locale, lo Speakeasy, che aveva rimorchiato quella notte. La mattina dopo la trovai in bagno con la mia vestaglia. Cacciai subito sia lei che Hendrix.

Lungi dal sentirsi un'icona, ha confessato il proprio elisir di giovinezza:

Non fumo, non mi drogo, non bevo e ho un'attività sessuale regolare. Come tutti, ma non guardo mai indietro. Al contrario, penso sempre a ciò che verrà e mai a ciò che è stato. Vivo bene, in pace con me stessa nella mia casa tra la natura in Provenza: è lì che dipingo ogni pomeriggio ispirandomi ai fiori, alla mitologia, ma anche ai miei amici di un tempo.

 

La D'Urso diventa Maria De Filippi per Amanda Lear:
La D'Urso diventa Maria De Filippi per Amanda Lear: "4 uomini ti corteggiano"
Amadeus imita Amanda Lear, Fiorello:
Amadeus imita Amanda Lear, Fiorello: "Farei uno show con lui"
Sollecito e il sesso con Amanda Knox:
Sollecito e il sesso con Amanda Knox: "Era un'imbranata"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni