9 Giugno 2017
16:18

Ambra Angiolini dopo la lite con i fotografi in stazione: “Non ha senso picchiarsi per una foto così”

Nei giorni scorsi, alla stazione di Roma, è scoppiata una breve polemica tra i fotografi che attendevano l’arrivo di Ambra Angiolini e lo staff dell’attrice. La diretta interessata è intervenuta sui social per dire la sua.
A cura di Daniela Seclì

Nei giorni scorsi, Ambra Angiolini è arrivata alla stazione di Roma per fare da testimonial a Italo Treno. Non appena è scesa dal treno, però, è diventata suo malgrado, l'oggetto di una lite tra i fotografi e il suo staff. Coloro che sono arrivati in stazione per fotografarla, infatti, si sono visti negare la possibilità di immortalarla. Più tardi, però, l'attrice si è posizionata davanti al totem con il logo ufficiale di Italo Treno e si è concessa ai fotografi.

"Devo rispettare le situazioni ufficiali, ho continuato a sorridere e camminare"

In queste ore, Ambra Angiolini è intervenuta su Instagram per chiarire i motivi per cui all'inizio si è sottratta ai fotografi:

"Picchiarsi per fare una foto del genere? Può darsi che io abbia un pessimo carattere ma proprio non riesco a capire il senso che ha…Esistono luoghi e situazioni ufficiali ed io quelle dovevo rispettare, il resto era superfluo ma come potete vedere dal video in questione IO ho continuato a sorridere e camminare. Io. Pace e amore #ilmiolatosinistro".

A quanto pare, dunque, per quel giorno l'attrice era testimonial di un marchio specifico e dunque, gli scatti dovevano essere funzionali all'evento.

https://www.instagram.com/p/BVHqblDAJba/
"Non potete fare le foto", l'arrivo di Ambra in stazione scatena lo scontro con i fotografi
Ambra Angiolini e Francesco Scianna per la prima volta insieme, le foto in strada a Roma
Ambra Angiolini e Francesco Scianna per la prima volta insieme, le foto in strada a Roma
Ambra e Allegri mano nella mano di fronte ai fotografi, hanno smesso di nascondersi
Ambra e Allegri mano nella mano di fronte ai fotografi, hanno smesso di nascondersi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni