Il sogno di indossare la fascia di Miss Venezuela, di rappresentare il suo paese in giro per il mondo è stato stroncato a soli 25 anni per la bellissima Anais Osio, conosciuta come "Ana". La ragazza, che soffriva di una cardiopatia congenita, non ha voluto rinunciare all'idea di entrare nel magico mondo dello spettacolo: la 25 enne aveva già subito un intervento di bypass al cuore, ma la sua malattia non le ha impedito nel corso degli anni di diventare cantante, attrice e anche ballerina. Aveva partecipato alle selezioni per la kermesse di bellezza nello stato di Aragua ed era ad un passo dalle finali: il destino ha però deciso diversamente.

"Forse è stata la dieta a darle il vero colpo di grazia" – I parenti e amici raccontano che Ana è sempre stata una ragazza dal fisico non proprio longilineo. Si era sottoposta, dopo il bypass al cuore, a diverse diete e operazioni chirurgiche, compresa una liposuzione e un intervento al seno, per raggiungere una forma perfetta in vista della competizione di bellezza. Su Twitter aveva postato alcune foto in palestra: l'aspirante Miss Venezuela svolgeva anche regolari esercizi fisici ogni giorno per arrivare a coronare il suo sogno e conduceva uno stile di vita sano.

La costanza in palestra, unita ad una drastica dieta, ha portato la Osio a perdere ben 30 kg. Purtroppo il suo cuore non ha retto agli sforzi e qualche giorno fa è morta a causa di un infarto. A raccontare la storia di Anais è stata una parente alle fonti locali: 

Quando ha deciso di farsi operare, dopo il bypass al cuore, eravamo seriamente preoccupati. Per fortuna si era ripresa al meglio. Forse è stata la dieta a darle il vero colpo di grazia.