Andrea Denver è stato uno dei protagonisti dell'ultima edizione del Grande Fratello Vip, durante la quale non ha esitato a mostrarsi senza remore, emozionandosi e mostrando al pubblico la parte più vera di sé. In un'intervista rilasciata a TgCom24, il modello si è raccontato parlando della sua carriera e della sua vita privata.

L'amore di Andrea Denver per Anna Wolf

Tra le mura di Cinecittà molte sarebbero potute essere le tentazioni per il giovane veronese, da Sara Soldati ad Adriana Volpe, da Fernanda Lessa a Paola Di Benedetto, ma nessuna delle coinquiline l'ha mai fatto cedere. Andrea Denver si è rivelato un ragazzo fedele e innamorato, nonostante grazie al suo lavoro abbia avuto modo di conoscere tante dive, come Madonna con cui ha recentemente rivelato di avere una bella amicizia, o anche Paris Hilton. Ma lui ha sempre dichiarato amore alla sua Anna Wolf, che non vede ormai da più di tre mesi, come rivela in piena sincerità: "Mi piace fare apprezzamenti. Mi piacciono le donne, la loro bellezza e il loro modo di rapportarsi al mondo, ma sono molto legato alla mia ragazza, che mi ha dato tanto e che amo. Stiamo crescendo insieme". 

La carriera da modello iniziata per caso

Non c'è dubbio sul fatto che il 29enne sia adatto per sfilare sulle passerelle di tutto il mondo, visto il suo corpo scolpito e il suo bel viso che hanno incuriosito alcuni agenti di moda, tanto da fermarlo tra le strade di Miami. La carriera da modello, quindi, non è stata fin da subito la sua prima scelta, dal momento che si trovava in America per questioni di studio, come racconta lui stesso alla testata:

È successo tutto per caso, mentre mi trovavo per ragioni di studio a Miami, ma ho avuto subito l'appoggio della famiglia. Appena ho detto loro che ero stato fermato per strada e che c'era la possibilità di fare il modello e, quindi, di avere un visto di lavoro, mi hanno detto subito di accettare. All'inizio era un periodo di prova, poi le cose sono andate bene. Ed eccomi ancora qui.

L'esperienza al Grande Fratello

Approdare in tv non era nei suoi piani, ma il giovane modello non si è fatto scappare questa occasione, tanto da coglierla al volo ed essere tra i concorrenti meno votati sia nella casa che fuori, ed arrivare fino all'ultimo giorno della permanenza nella casa più spiata d'Italia. Durante quei mesi Andrea Denver si è mostrato per quello che è, senza paure, facendo emergere il suo lato umano dimostrando che c'è altro, dietro un aspetto fisico ben curato. Questo gli ha permesso di incrementare il suo pubblico che ha avuto modo di conoscerlo in tutte le sue sfaccettature:

Quando mi è arrivata la proposta del GfVip non ci ho pensato due volte perché, al di là dell'esperienza che mi ha sempre incuriosito molto, l'ho trovato anche un modo per poter riuscire a esprimermi meglio e farmi conoscere di più, oltre al mio aspetto fisico. Durante il reality ho fatto prevalere il mio carattere, il mio lato umano. Mi sono comportato da “Manhattan gentleman”: inutile alzare la voce, fare scenate, ci si può confrontare con toni pacati, con parole mirate.  Mi hanno conosciuto per quello che sono, con la mia umanità, la mia ironia, la mia sensibilità. So emozionarmi e non ho paura di farlo vedere.