Si era presentato alla corte di Angela Iorio, proponendosi come il suo principe azzurro, arrivato per salvarla dalle ingiurie di Tina Cipollari e Gianni Sperti, ma dopo solo qualche settimana di conoscenza, l'ex imprenditore Beniamino ha deciso di fare un passo indietro e di lasciare per sempre la dama napoletana.

Le motivazioni dell'addio

Beniamino si è presentato nello studio di Uomini e Donne con tutte le migliori intenzioni, ma alla fine non ce l'ha fatta. Il cavaliere ha deciso di mettere un punto definitivo alla sua conoscenza con Angela Iorio dopo quella che sarebbe dovuta essere una romantica cena. Un appuntamento che in realtà ha dato il colpo finale ad una storia che ha sempre fatto fatica a decollare. In quest'occasione infatti il romano ha avuto l'opportunità di approfondire meglio la conoscenza con la tanto discussa dama del trono over e il risultato è stato disastroso, tant'è che l'uomo ha immediatamente espresso la volontà di non voler rivederla più:

Ho avuto modo di constatare la sua aggressività, che non è mossa dalle accuse di Tina e Gianni, ma che fa proprio parte del suo carattere. Nel ristorante ha fatto molte piazzate e mi ha più volte chiesto quanto guadagno e se ho un giardiniere. A questo punto inizio a pensare anche io che lei è interessata ai soldi. Inoltre, critica tutto e tutti, ma io mi sono accorto che non ce la fa a scendere le scale, ha il fiatone, è come se avesse un fisico da ottantenne. Siamo usciti ma non vedevo l'ora di scaricarla.

Le lacrime di Angela Iorio

Probabilmente questa volta Angela Iorio ci ha creduto per davvero. La dama è stata particolarmente colpita dalla parole di Beniamino al punto da scoppiare in lacrime: "Io ci credevo, per me essere qui a Uomini e Donne era come vivere una favola, ma ora non posso più continuare, è una questione di dignità. Con dolore devo comunicare che lascio la trasmissione".