70 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Angela Melillo: “Rimasi incinta dopo radiazioni e antibiotici, ho rischiato gravi conseguenze”

Angela Melillo, ospite di Caterina Balivo a Vieni da me, ricorda i momenti iniziali della sua gravidanza, scanditi dal terribile timore che qualcosa potesse andare storto. Incinta senza saperlo, l’attrice era stata costretta a sottoporsi a una cura molto forte. Dopo avere scoperto la gravidanza, ne ha appreso i potenziali rischi: “Non sapevo se gioire o rinunciare”.
A cura di Stefania Rocco
70 CONDIVISIONI
Immagine

Ospite di Caterina Balivo a Vieni da me, Angela Melillo ha raccontato il periodo delicato della sua gravidanza. Quando ancora non sapeva di essere in dolce attesa, infatti, la showgirl fu sottoposta a una terapia molto forte necessaria per combattere un’infezione alle vie urinarie che aveva finito per estendersi ai polmoni. Antibiotici e terapie, ma all’epoca la Melillo non lo sapeva, hanno rischiato di compromettere la salute della bambina che aspettava.

Angela Melillo a Vieni da me

Nella puntata di Vieni da me del 21 dicembre 2018, la Melillo ha ricordato quel periodo: “Ho avuto una gravidanza molto particolare perché quando ho scoperto di essere incinta ero stata un mese in ospedale per un’infezione alle vie urinarie che non mi hanno curato bene ed è proseguita ai polmoni e, quindi, sono stata sottoposta a tac con liquido di contrasto, radiazioni, antibiotici e quando sono uscita dall’ospedale e ho scoperto di essere incinta, ho provato grandissima gioia, ma nella mia condizione, non sapevo se poter gioire o rinunciare perché non sai cosa ti aspetta perché si va incontro a cose molto gravi. Per un mese ho fatto delle ricerche che mi ha consigliato di fare il mio ginecologo sulla quantità di radiazioni che può aver subito il feto, ma siccome mancava pochissimo e la decisione spettava a me, io mi sono sentita che sarebbe andato tutto bene e che lei sarebbe stata femmina e il giorno che è nata… Non posso descrivere la gioia”.

Il dolore per la perdita dei genitori

Un altro enorme dolore ha costellato la vita della Melillo. La donna ha preso entrambi i genitori, un momento tristissimo che ricorda ancora con poro fonda tristezza: “Mi dispiace che mia figlia non possa godere dei nonni. Vengo da una famiglia molto unita, poi sono mancati improvvisamente, i nonni sono fondamentali, il fatto che non ci siano è un grande dolore per me. La mia famiglia era meravigliosa. Con loro non mi mancava nulla”.

70 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views