Anna Falchi, classe 1972, attrice, showgirl e produttrice cinematografica, è stata una sex symbol degli anni novanta e degli anni duemila: oggi, invece, la sua vita è totalmente cambiata. E' stata legata sentimentalmente a Fiorello e al motociclista Max Biaggi mentre nel 2005 si è sposata con Stefano Ricucci dal quale si è separata un anno dopo. Nel 2008, la svolta, visto che ha incontrato l'imprenditore Denny Montesi dal quale ha avuto una figlia, Alyssa, nata nel 2010. E' di lei che ha parlato a Domenica Live, il salotto di Barbara d'Urso. La Falchi ha ammesso di non sentirsi completamente in forma: "L'ultima volta che mi hai intervistata avevo la panciera, ora ho solo la pancia. Quando quest'estate ho partecipato a Jump!, invece, mi ero rimessa un po' in forma". Come ricorderete, nel 2013 ha partecipato al programma condotto da Teo Mammucari, classificandosi quarta. 

Anna Falchi non si sentiva bellissima quando era piccola fino ad un Carnevale indimenticabile. Queste le sue parole:

Mia madre mi vestì da hippie, ero alle medie e fu la prima volta che mi truccai. Lì assunsi un minimo di consapevolezza perché vedevo che la gente mi guardava.

Una donna molto affascinante e sempre circondata da uomini, come ha confessato una sua amica d'infanzia:

Da bambina rimorchiava molto perché aveva gli occhi azzurri, il nasino all'insù e la bocca carnosa.

Sua figlia vorrebbe lavorare in televisione dal momento che il suo sogno è quello "di conoscere gli amici dei cartoni animati".