360 CONDIVISIONI
13 Luglio 2014
21:46

Anna Oxa: “Cento chiamate al giorno, insulti e provocazioni” (VIDEO)

Dichiarazioni choc quelle di Anna Oxa che, in un video pubblicato su Youtube, confessa di essere vittima di stalking e di ricevere continue telefonate, insulti e provocazioni. Ecco cosa ha dichiarato…
A cura di Fabio Giuffrida
360 CONDIVISIONI

Si torna a parlare di Anna Oxa, la cantante che è stata protagonista dell'ultima edizione di "Ballando con le stelle" a causa di un incidente avuto nel corso di una delle sue performance. Un incidente che le è costato caro, visto che non ha potuto più gareggiare assieme a tutti gli altri concorrenti e, dunque, non ha potuto trionfare in questa edizione. La Oxa, qualche settimana fa, in un video pubblicato su Youtube, ha parlato di un problema che sarebbe costretta ad affrontare quotidianamente: si tratta di stalking di cui sarebbe vittima ormai da tempo e che, finalmente, la cantante ha deciso di raccontare pubblicamente. Queste le sue parole:

Intorno a me c'era un giro di una vasta rete, una rete che si è mantenuta economicamente dal frutto del mio lavoro e della mia immagine. E non a caso un giro milionario preferisce fare il possibile per farmi credere pazza piuttosto che rinunciare al portafogli. Per questo tanti sono collusi al punto da ignorare esposti e denunce. Lo Stato? Vedremo se si farà mantenere da me, per le tasse che pago, oppure mi saprà dare servizi, come la giustizia. Quand'è che ci sono? Quando pago le tasse? Quando non posso usare nemmeno i soldi con il quale lavoro?

Sono durissime le parole di Anna Oxa che non accetta il ruolo dello Stato che non sarebbe intervenuto a sua difesa. Denuncia, dunque, uno stalking continuo, che sarebbe diventato impossibile da sostenere per la cantante. Ecco cosa le è successo in questi mesi:

Tutti i giorni c'è gente che mi insegue con la macchina, si apposta sotto casa, fa video con i cellulari, mi provoca, mi insulta, mi chiamano al telefono anche 100 volte, pure di notte. Mi mandano messaggi particolari, tipici delle persone squilibrate nominando anche mia figlia. Per questo, dopo aver fatto diverse denunce, ho visto che finora, considerato il reiterato comportamento, sono questi esseri a essere tutelati, purtroppo, non io, non voi. Tutti i momenti trascorsi nelle ultime settimane sono pieni di prove e documenti che aspettano che qualcuno faccia il proprio dovere di giustizia.

Anna Oxa chiede giustizia e attacca lo Stato

Parla anche di una presunta campagna mediatica contro di lei; qualcuno avrebbe voluto far credere che la cantante fosse "pazza". Insomma ledendo la sua immagine, la sua credibilità per non dare peso alle sue parole:

Vogliono farmi apparire pazza. Forse perché sono l'unica a dire la verità? La verità è pazzia?

Infine ha ringraziato una nota casa discografica perché "deve ringraziarla per quanto rende ai loro profitti". "Si possono aspettare 15 anni per avere giustizia?" ha tuonato a chiusura del video.

360 CONDIVISIONI
Anna Munafò:
Anna Munafò: "Non ritorno con Emanuele, ci siamo solo chiariti" (VIDEO)
Il Morandi del giorno per sua moglie Anna:
Il Morandi del giorno per sua moglie Anna: "20 anni fa sei entrata nella mia vita"
A Tale e Quale Valerio Scanu sorprende il web con la sua Anna Oxa
A Tale e Quale Valerio Scanu sorprende il web con la sua Anna Oxa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni