La puntata di ‘Uomini e Donne‘ dedicata al Trono Over, trasmessa lunedì 29 aprile, è stata caratterizzata da un confronto decisamente acceso. I protagonisti sono stati Armando Incarnato e Michele Loprieno. Il napoletano ha sottoposto all'attenzione di Gianni Sperti dei messaggi che il cavaliere avrebbe inviato a una ragazza di 24 anni: "Io sono stato attaccato da questa persona e ora devo far capire quest'uomo chi è. Ha raggirato una marea di persone con il suo bon ton e invece è una vergogna di uomo". 

Il contenuto dei messaggi

Gianni Sperti, dopo aver ascoltato alcuni messaggi vocali, ha svelato quale sarebbe il contenuto. L'uomo, 54 anni, avrebbe corteggiato fuori dal programma una ragazza di 24 anni: "Nel messaggio dici: ‘Sei sempre nei miei pensieri 24 ore su 24, fra di noi andrà bene‘. E questo lo dici a una ragazza fuori dallo studio. Se stai incontrando una ragazza fuori e la corteggi fuori non ha senso venire qui. Se tu hai una ragazza fuori a cui dici: ‘Sei nei miei pensieri 24 ore al giorno', come fai a rapportarti con altre donne? Nei messaggi si capisce che c'è un corteggiamento tra i due. Lui poi dice: ‘Grazie per le foto che mi hai mandato, poi vorrei capire meglio quelle foto sexy che hai su Instagram'". Armando Incarnato, allora, ha precisato che oltre alla ventiquattrenne in questione, ci sarebbero altre tre ragazze che lui sentirebbe fuori da ‘Uomini e Donne'. Quindi, rivolto a Loprieno, ha esclamato: "24 anni, vergogna".

La reazione di Michele Loprieno

Michele Loprieno, visibilmente infastidito, ha negato di aver frequentato un'altra donna fuori dallo studio e ha manifestato l'intenzione di lasciare il programma. Maria De Filippi lo ha invitato a calmarsi, ma lui ha replicato: "Io devo stare alla mercé di due ignoranti, falsi e bugiardi". La sua protesta è andata avanti anche dietro le quinte, dove – come mostra un video diffuso dal profilo Twitter del programma – Michele Loprieno ha continuato ad agitarsi.