17 CONDIVISIONI

Asta vip: 10mila dollari per l’abito-scultura di Lady Gaga [FOTO]

Si partirà da un’offerta di oltre 10.000 dollari per l’abito scultura indossato dalla cantante di “Born this way” sulla copertina di “Madame Figaro”. All’asta anche i vestiti dei Beatles nel video “Help”, una chitarra di Bono e l’accappatoio di Muhammad Ali.
A cura di luisa baiano
17 CONDIVISIONI
abito-lady-gaga all'asta

E' una diva, è una pop star dal successo mondiale ed è per questo che i suoi cimeli valgono oro. Parliamo di Lady Gaga e del suo scultoreo abito nero  indossato per posare sulla rivista "Madame Figaro" lo scorso maggio. L'abito sarà messo all'asta e battuto a partire da una base di più di 10mila dollari ( circa 7270 euro, 7 stipendi di un insegnante)

“Una delle persone più stilose di questo secolo”
Irina Shaposhnikova
La sede dell'evento sarà la casa d'aste Julien's Auctions'rock'n'roll, di Los Angeles e la vendita è fissata per  il 1 dicembre. L'abito, trionfo di figure geometriche solide, è una creazione della stilista russa Irina Shaposhnikova, onorata e sorpresa dell'ammirazione di Lady Gaga per le sue creazioni. La pop star secondo la stilista è "una delle persone più stilose e di maggior ispirazione di questo secolo".

Reduce dalla vittoria trionfale agli MTV music Awards 2011, vincitrice con 4 statuette, Lady Gaga si prepara a far battere ogni record con la vendita del suo abito- scultura anche se a farle compagnia ci saranno altri pezzi da novanta.

C'è grande attesa anche per una serie di oggetti appartenuti ai Beatles: un  disegno di John Lennon del 1969 , che potrebbe essere battuto a più di 50mila dollari, e i vestiti che lui e Paul McCartney indossarono nel film ‘Help'. Chissà se l'abito della cantante di "Born this way" verrà venduto di più rispetto ai cimeli degli scarafaggi di Liverpool. I fan dei Beatles hanno un po' di rancore verso Lady Gaga. Infatti i fedeli sostenitori della band più importante della storia della musica recente si sono infuriati per una foto che ritraeva Lady Gaga in guepiere al pianoforte di John Lennon.

Muhammad ali accappatoio

L'asta però non finisce qui. Ci saranno anche altri gli abiti appartenuti a stelle del pop, come i costumi di scena di Mick Jagger e Kurt Cobain e il vestito di Cyndi Lauper nel video di ‘Girls just wanna have fun'. Spazio anche per una chitarra autografata della collezione personale di Bono, leader degli U2.

Mentre il mondo piange la morte di Joe Frezer, pluricampione di pugilato e rivale storico di Muhammad Ali, al secolo Cassius Clay, a  Los Angeles viene messo all'asta  l'accappatoio di combattimento del re del ring.

Le offerte si potranno fare di persona, on line e al telefono. L'asta vera e propria inizia il 1 dicembre, ma gli articoli saranno esposti alla casa d'aste Julien dal 21 novembre. I fan delle pop star potranno almeno rifarsi gli occhi, per la serie… Vedere, ma non comprare.

17 CONDIVISIONI
Lady Gaga: una class-action da 5 milioni di dollari per la presunta truffa
Lady Gaga: una class-action da 5 milioni di dollari per la presunta truffa
Lady Gaga impressiona Beverly Hills: tutto merito di Versace
Lady Gaga impressiona Beverly Hills: tutto merito di Versace
Lady Gaga compra Taylor Kynney con una villa in Pennsylvania
Lady Gaga compra Taylor Kynney con una villa in Pennsylvania
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni