Momento di nostalgia per Barbara D'Urso, che ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto "d'epoca" in cui è ritratta con Mauro Berardi, l'uomo che è stato suo compagno dal 1982 al 1993. La conduttrice di Pomeriggio 5 lo definisce "l’uomo che più ho amato nella mia vita": del resto, Berardi è il padre dei suoi due figli, Giammauro ed Emanuele. Sembra che il post non sia casuale, ma legato a un fatto o a un evento che verrà reso noto nelle prossime ore: "Pubblico questa foto con l’uomo che più ho amato nella mia vita e domani capirete perché".

Chi è Mauro Berardi, l'ex di Barbara D'Urso

Nonostante la loro relazione sia finita da oltre 25 anni, la D'Urso e Berardi sono in ottimi rapporti, tanto che hanno trascorso il Natale 2019 insieme e con i loro figli, in Spagna dal fratello della presentatrice. Lui è un personaggio del mondo dello spettacolo: proveniente da Roma, classe 1943, è un produttore cinematografico di tanti classici del cinema italiano. Tra i titoli in questione, ricordiamo almeno "Ricomincio da tre", "Scusate il ritardo", "Non ci resta che piangere" e "Le vie del Signore sono finite" di Massimo Troisi, "Il piccolo diavolo" di Roberto Benigni, "Le rose del deserto" di Mario Monicelli. Ha prodotto anche diversi documentari e si occupa della Fondazione Cinema nel presente. Oltre a Giammauro ed Emanuele, i riservatissimi figli della D'Urso, è anche papà di Barbara, avuta dalla prima moglie.

Gli amori di Barbara D'Urso

Insieme a quella con Berardi, l'altra importante relazione nel passato di Barbara D'Urso (che oggi si professa single) è quella con il ballerino Michele Carfora, che è stato suo marito dal 2002 al 2006 (con divorzio definito nel 2008). Inoltre, tra il 1977 e il 1979 è stata fidanzata con il cantante Memo Remigi e all'inizio degli anni 80 ha avuto delle brevi liason con Miguel Bosé e Vasco Rossi. In anni più recenti, i rumors hanno parlato di presunti flirt con Stefano Bettarini, Fabio Galante e con il personal trainer Marco Rustichelli. Smentite da lei stessa, invece, sia la supposta storia con Filippo Nardi così come quella con Pupo.