Brutta avventura per Beatrice Valli che nelle scorse ore è finita in ospedale. L'ex corteggiatrice di ‘Uomini e Donne‘ ha avvertito "tremori alle gambe, giramenti di testa e una forte nausea". I medici che l'hanno soccorsa hanno riscontrato una cervicale acuta. Ora è tornata a casa. A occuparsi di lei, il compagno Marco Fantini che non l'ha lasciata sola nemmeno per un istante.

Beatrice Valli ha dovuto rinunciare a una sfilata

Beatrice Valli ha raccontato a i tanti fan che la seguono, cosa è accaduto nelle ultime ore. L'ex corteggiatrice di ‘Uomini e Donne' avrebbe dovuto partecipare a una sfilata, ma non appena si è alzata ha iniziato a sentirsi poco bene: "Avrei dovuto partecipare questo pomeriggio a una bellissima sfilata a Verona ma appena mi sono alzata questa mattina il mio corpo ha iniziato a fare brutti scherzi".

Beatrice Valli ha trascorso nove ore in ospedale

Beatrice Valli ha spiegato di aver avvertito uno stato di malessere generale che sarebbe riconducibile a una cervicale acuta: "Sono stata in ospedale dalle 9:00 fino alle 18:00 di questo pomeriggio, terribile. Ora sto un pochino meglio ma non del tutto, hanno ipotizzato una cervicale acuta, chi di voi ne sa qualcosa o ha mai sofferto di questo? Per me è la prima volta e mi sono spaventata tantissimo, vomito, giramenti di testa, nausea e addirittura tremori alle gambe, avevo la testa che mi scoppiava".

Marco Fantini è sempre stato al suo fianco

Infine, Beatrice ha fatto sapere che per fortuna ha potuto contare sul sostegno del suo compagno Marco Fantini: "Meno male sono a casa ora vicino alle mie due pesti e al mio amore grande (il Marchini) che si è preso cura di me in ogni momento e non si è staccato dalla barella un secondo". Infine, in un post pubblicato il 24 marzo, ha detto di essere a letto ormai da tre giorni.

A post shared by BEATRICE VALLI (@vallibeatrice) on

A post shared by BEATRICE VALLI (@vallibeatrice) on