27.749 CONDIVISIONI
11 Agosto 2020
22:15

Benedetta Rossi piange il suo cane Nuvola: “Da lui ho imparato l’amore puro, lo porterò con me”

Con un lungo e commovente messaggio Benedetta Rossi condivide con i suoi fan, un momento davvero triste per la sua famiglia. La food blogger, infatti, si ritrova a piangere la scomparsa del suo Nuvola, il cane che da ben 17 anni viveva con lei e suo marito Marco. “Da lui ho imparato l’amore puro, la fedeltà profonda, l’amicizia incondizionata e porterò sempre con me questo valori” scrive la marchigiana, che chiede ai suoi fan che rispettino questo momento di sofferenza e silenzio.
A cura di Ilaria Costabile
27.749 CONDIVISIONI

Un messaggio lungo e doloroso quello che Benedetta Rossi, la nota food blogger marchigiana, ha pubblicato sul suo profilo Instagram, dove ha condiviso con i suoi fan un momento davvero triste per la sua famiglia. Il suo amato Nuvola si è spento, la scorsa notte, lasciando un immenso vuoto. Non sono mancati messaggi di conforto e di supporto di fan e volti noti, che si sono uniti in questo momento di sofferenza.

Le parole di Benedetta Rossi

Non ci sono le parole adatte per descrive il dolore che segue alla morte di un animale che dopo anni di convivenza diventa un membro della famiglia. Non ci sono parole, eppure Benedetta Rossi ha cercato di decifrare questa sofferenza, di tramutare le sue emozioni in un discorso con cui comunicare a tutti i suoi fan cosa è accaduto in queste ultime ore. Ed è per questo che scrive:

Ciao a Tutti, questo post è per dirvi che purtroppo, ieri sera, Nuvola ci ha lasciati.
È tutto il giorno che cerco le parole giuste per dirvelo senza rattristarvi, ma non trovo il modo di farlo. Con voi tutti ho sempre avuto un rapporto speciale e so già che immaginate come possa sentirmi in questo momento. Nuvola è stato con noi 17 anni, è venuto a casa nostra che era un cucciolo arrivato chissà da dove e se ne è andato con i suoi acciacchi da cane anziano, sofferente ma sempre grato e sorridente. Sì, perché Nuvola “sorrideva”, sembrava sorridere sempre, anche quando gli ultimi giorni aveva dei dolori fortissimi e lo accarezzavo per calmarlo. Con i suoi occhi pieni di amore e gratitudine mi guardava con quello sguardo profondo che non potrò mai dimenticare. Come non dimenticherò le lacrime di Marco, che ho visto piangere per la prima volta come un bambino.

Il desiderio di stare lontana dai social

I ricordi passati e quelli che si uniscono ad un presente segnato da questo evento luttuoso, contribuiscono a dare ancora più intensità a questo post, già di per sé così commovente. Ed è infatti nella parte conclusiva di questo lungo messaggio che Benedetta Rossi saluta, con dolci parole, il suo Nuvola, ricordando l'amore, la fedeltà e l'amicizia che gli ha dimostrato in questi anni e chiede ai suoi fan di rispettare questo suo momento di silenzio e di raccoglimento:

Oggi sono tanto triste ma nello stesso tempo Felice di averlo avuto con me per così tanto tempo.
Da lui ho imparato l’amore puro, la fedeltà profonda, l’amicizia incondizionata e porterò sempre con me questo valori. Avrà sempre un posto nel mio cuore e sono sicura che la tristezza di questi giorni lascerà spazio al ricordo dei bellissimi momenti che abbiamo passato insieme.
Grazie a voi per essermi sempre vicini e scusatemi se non leggerò i vostri messaggi nei prossimi giorni, ma ho bisogno di stare un po’ sola, con i miei pensieri e con Marco, per tornare presto ad essere ancora e per sempre la Benedetta che tutti voi conoscete.

Ciao a Tutti, questo post è per dirvi che purtroppo, ieri sera, Nuvola ci ha lasciati. È tutto il giorno che cerco le parole giuste per dirvelo senza rattristarvi, ma non trovo il modo di farlo. Con voi tutti ho sempre avuto un rapporto speciale e so già che immaginate come possa sentirmi in questo momento. Nuvola è stato con noi 17 anni, è venuto a casa nostra che era un cucciolo arrivato chissà da dove e se ne è andato con i suoi acciacchi da cane anziano, sofferente ma sempre grato e sorridente. Sì, perché Nuvola “sorrideva”, sembrava sorridere sempre, anche quando gli ultimi giorni aveva dei dolori fortissimi e lo accarezzavo per calmarlo. Con i suoi occhi pieni di amore e gratitudine mi guardava con quello sguardo profondo che non potrò mai dimenticare. Come non dimenticherò le lacrime di Marco, che ho visto piangere per la prima volta come un bambino. Oggi sono tanto triste ma nello stesso tempo Felice di averlo avuto con me per così tanto tempo. Da lui ho imparato l’amore puro, la fedeltà profonda, l’amicizia incondizionata e porterò sempre con me questo valori. Avrà sempre un posto nel mio cuore e sono sicura che la tristezza di questi giorni lascerà spazio al ricordo dei bellissimi momenti che abbiamo passato insieme. Grazie a voi per essermi sempre vicini e scusatemi se non leggerò i vostri messaggi nei prossimi giorni, ma ho bisogno di stare un po’ sola, con i miei pensieri e con Marco, per tornare presto ad essere ancora e per sempre la Benedetta che tutti voi conoscete❤️

A post shared by Benedetta Rossi (@fattoincasadabenedetta) on

27.749 CONDIVISIONI
La morte di Nuvola, il cane di Benedetta Rossi
La morte di Nuvola, il cane di Benedetta Rossi
23.225 di Spettacolo Fanpage
Nuvola, il cane di Benedetta Rossi, era malato da tempo:
Nuvola, il cane di Benedetta Rossi, era malato da tempo: "Proviamo a curarlo con l'osteopata"
Benedetta Rossi, dopo la morte di Nuvola adotta un nuovo cane:
Benedetta Rossi, dopo la morte di Nuvola adotta un nuovo cane: "Benvenuto piccolo Cloud"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni