17 Gennaio 2017
16:16

Bettarini: “L’Isola dei Famosi una chance dopo il trauma del GfVip. Simona? Non la sento”

Sostenuto dai figli, Stefano Bettarini si prepara a una nuova occasione come inviato all’Isola 2017, dopo lo scandalo al Grande Fratello Vip: “Un trauma per me, non mi sono più avvicinato a una donna. Simona Ventura? Non la sento, ma le auguro il meglio”.
A cura di Valeria Morini

La sua carriera sembrava compromessa dopo la prima edizione del Grande Fratello Vip, con lo scandalo delle rivelazioni sui tradimenti a Simona Ventura. E invece, Stefano Bettarini è pronto per un'altra grande esperienza nei reality di Canale 5, come inviato all'Isola dei Famosi 2017, al via dal 30 gennaio. Chiamato a sostituire Alvin, il calciatore ha raccontato la sua gioia al settimanale "Chi".

Sono carico e felice. E devo ringraziare alcune persone per essere arrivato qui all'Isola a fare l'inviato. In primis devo dire grazie al "Grande Fratello Vip", a Ilary Blasi e ad Alfonso Signorini che mi hanno dato modo di fare un viaggio dentro di me. Tra cadute e risalite, come succede sempre nella vita. Ho sbagliato, ho pagato, continuerò a pagare, ma non ho ucciso nessuno. E grazie soprattutto ai miei figli Niccolò e Giacomo, che hanno capito che questa è un'opportunità lavorativa. Mi hanno detto: "Siamo felici babbo, lavora e spacca tutto".

"Io e Alessia Marcuzzi ci siamo chiariti subito"

Il riferimento a quanto avvenuto nella Casa del GF Vip (una questione che ha portato strascichi giudiziari) era praticamente inevitabile. Quelle dichiarazioni sulla sua vita sentimentale ai tempi in cui era sposato con la Ventura sono costate a Bettarini un grande calo di popolarità ma, al contempo, lo hanno reso un personaggio di primo piano, discusso quanto appetibile come star televisiva. Bettarini racconta anche dei rapporti con la conduttrice dell'Isola Alessia Marcuzzi, che inizialmente ha sollevato alcune perplessità sul suo ingaggio come inviato:

Il giorno successivo al mio provino viene diffusa sui social la notizia che Alessia Marcuzzi non mi vuole. Io non ascolto e non rispondo a nessuno. Mi è bastato un aperitivo con Alessia per chiarire le cose. I social spesso non fanno che alimentare falsità e odio, anche quando si parla di argomenti leggeri.

Bettarini è quindi passato a questioni più private. Il rapporto con Simona Ventura sarebbe all'insegna del rispetto reciproco, ma tra i due non ci sono stati contatti recenti:

Non l'ho ancora sentita, ma è tutto ok. Simona ha il suo percorso televisivo felice. Le auguro il meglio. So che anche lei, per me, vorrebbe il meglio.

"Niccolò star del web? Spero non si faccia del male"

Se i figli hanno accettato la scelta del padre di tornare in tv, è vero che Stefano "rischia" di essere superato quanto a fama dalla sua stessa prole. In particolare, il primogenito neodiciottenne Niccolò sta diventato una celebrità social, complice anche la sua breve storia d'amore con Ginevra Lambruschi (che sembra essere finita poche settimane fa).

Non sono felicissimo. Spero che non si faccia del male. Perché questo mondo sa farti del male. Io, che di errori ne ho commessi, l'ho messo in guardia.

"Dopo il Gf Vip non mi sono avvicinato a una donna"

Infine, un accenno alla sua situazione sentimentale. Al momento non è impegnato, anche a causa di quanto avvenuto al Gf Vip.

Sono single. Il GFVip doveva essere una lezione per me e lo è stata. Per molto tempo non mi sono avvicinato a una donna. Il trauma post reality, per un errore mio, ha lasciato il segno umanamente e psicologicamente.

La frecciatina di Simona Ventura:
La frecciatina di Simona Ventura: "Il GfVip ha mostrato il Bettarini che conosco"
Dayane Mello dopo L’Isola dei Famosi 2017: “Con Bettarini è scattata la chimica, lo aspetto”
Dayane Mello dopo L’Isola dei Famosi 2017: “Con Bettarini è scattata la chimica, lo aspetto”
373.646 di Spettacolo Fanpage
Isola dei famosi 2017, Dayane e Simone volevano pianificare una storia d’amore
Isola dei famosi 2017, Dayane e Simone volevano pianificare una storia d’amore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni