Una serata indimenticabile per i fan di Beyoncé. La diva ex Destiny's Child ha presentato agli Mtv Video Music Awards la piccola Blue Ivy in quella che è stata la notte del suo trionfo assoluto alla competizione organizzata dal più importante network musicale del mondo. La regina del pop prima di salire sul palco è riuscita a conquistarsi anche gli obiettivi dei fotografi grazie al fatto di essere arrivata in coppia con Blue Ivy (5 anni) in quella che è stata la presentazione ufficiale della bambina al pubblico.

Hanno conquistato i Video Music Awards 2016 anche grazie agli abiti che erano davvero bellissimi. Beyoncé è apparsa adornata di piume mentre la piccola Blue Ivy sembrava davvero una piccola principessa: abito di tutte e una tiara fatta in diamanti. Jay-z le ha ammirate da casa commentando su twitter: "È il mio angelo!". Il rapper e produttore ha preferito starsene in disparte per non rovinare il momento e rubare la scena. Blue Ivy, dal canto suo, a dispetto dei suoi cinque anni non è apparsa affatto timida, anzi è sembrata già smaliziata a certe logiche e a certi sistemi. D'altronde, quando si ha dei genitori plurivincitori di Grammy e campioni di incassi ai concerti, c'è una certa attitudine allo showbiz.

La star ha portato con sé anche le donne che sono apparse nel video che ha accompagnato l'uscita di "Lemonade". C'erano anche le madri di Michael Brown e Trayvon Martin, gli afroamericani che hanno perso la vita negli scontri a fuoco con la polizia a Ferguson e in Florida.