Dopo settimane di attacchi e gli insulti scritti sotto le foto postate sui social, Bianca Guaccero ha approfittato delle telecamere di Detto Fatto per rispondere agli hater. La conduttrice del format di Rai2 si è introdotta nella rubrica curata da Jonathan Kashanian che stava parlando della forma fisica dei famosi, per ricollegarsi a quanto le è accaduto, spiegando che non ci sarebbe alcuna manovra strana dietro il suo dimagrimento. Semplicemente, il suo metabolismo avrebbe subito un’accelerazione poco dopo la gravidanza:

Qualche anno fa ero più in carne, anche per i tratti fanciulleschi adolescenziali che avevo. Poi sono rimasta incinta e mi è capitato il contrario di quello che succede a tante. Il mio metabolismo è cambiato.

Le critiche feroci a Bianca Guaccero

"La cosa più brutta che mi hanno scritto è stata durante la mia partecipazione a ‘Tale e Quale Show', mi hanno detto: ‘Fai schifo, vai in una clinica per l'anoressia'. Io non rispondo quasi mai, ma quella volta lo feci e scrissi: ‘Se fossi stata veramente malata di anoressia, una cosa del genere mi avrebbe aiutato?' Molti invece di andare da uno psicologo di sfogano sui social network” si è chiesta la Guaccero, comprensibilmente infastidita per i toni e i modi utilizzati nei suoi confronti, una veemenza che sempre più spesso sono i social a veicolare.

La replica social della conduttrice di Detto Fatto

Già qualche mese fa, replicando sui social a quanti l’avevano tanto brutalmente additata, Bianca aveva postato sul suo profilo Instagram una foto scattata mentre era in costume. Con il lato B in primo piano, la Guaccero aveva cercato e trovato la sua vendetta nei confronti degli hater: “Questa foto la dedico a chi dice che sono troppo magra. Non avere seno a volta fa sembrare una donna esageratamente magra. Ma io invece sono solo mediterranea. Seno piccolo e fianchi abbondanti! Questa è la risposta per tutti coloro che badano all'estetica più che alla persona, che guardano il corpo e decretano il talento solo dalla perfezione fisica”.