Il 13 Aprile sarebbe stato il compleanno di Jett Travolta, il figlio di Kelly Preston e del grande John Travolta. In quel giorno avrebbe compiuto 27 anni, ma dieci anni fa il 2 Gennaio del 2009 per circostanze mai chiarite, i due genitori si sono trovati a dover piangere la morte del figlio sedicenne, trovato senza vita nel bagno di un resort alle Bahamas in cui la famiglia stava trascorrendo una vacanza.

La foto che ha commosso il web

Per ricordare quello che sarebbe stato il ventisettesimo compleanno del figlio, l'attrice Kelly Preston ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto scattata da un fan, emblema dell'amore e delle attenzioni che la coppia nutriva nei confronti del ragazzo. Jett era affetto da una forma di autismo, la sindrome di Kawasaki e da epilessia. La foto è stata accompagnata da un commovente messaggio della madre che dice: "Al mio amore, sarai nei nostri cuori per sempre. Mando amore a tutti i bellissimi bambini autistici e alle meravigliose persone che li amano. Che tutti noi possiamo brillare e concedere amore e rispetto ai bambini con bisogni speciali."  Un messaggio commovente, che non nasconde le difficoltà che Kelly e John hanno dovuto superare per far fronte alle necessità del figlio, ricordato con tanto trasporto.

Il ricordo di John Travolta

A painting a fan made of my son Jett! Happy birthday my son I love you!

A post shared by John Travolta (@johntravolta) on

Anche John Travolta non ha esitato a ricordare Jett, e anche lui ha deciso di farlo tramite un post sui social. Ha infatti pubblicato la foto di un bellissimo ritratto, dipinto da uno dei fan del celebre attore americano, accompagnato dalla frase: "Buon compleanno figlio mio, ti amo". Diverse sono state le foto pubblicate in prossimità del 13 Aprile, soprattutto dalla moglie, nelle quali Travolta è ritratto nella sua veste di padre amorevole. Un gesto significativo, come a voler perpetuare un amore che non ha mai smesso di esistere.