475 CONDIVISIONI
15 Marzo 2012
16:37

Cacciato dall’hotel perché barbone, ma era Robert De Niro

Robert De Niro è stato cacciato dal The Greenwich Hotel, di sua proprietà, perché scambiato per un barbone, personaggio che interpreta nel suo ultimo lavoro, Being Flynn.
475 CONDIVISIONI
Robert De Niro è stato cacciato dal The Greenwich Hotel, di sua proprietà, perché scambiato per un barbone, personaggio che interpreta nel suo ultimo lavoro, Being Flynn.

Un barbone è entrato in uno degli alberghi più prestigiosi di TriBeCa, in piena Manhattan, il famosissimo The Greenwich Hotel e non ha fatto un passo oltre la porta girevole che è stato immediatamente bloccato dalla sicurezza e cacciato all'esterno. Peccato che il barbone in questione fosse l'attore, nonché proprietario dell'albergo, Robert De Niro di ritorno dal set di una delle sue ultime fatiche, Being Flynn, dove interpreta appunto un artista senzatetto. Fortuna che Bob ha un ottimo carattere, quindi al di là della brutta figura, gli addetti non rischiano assolutamente il posto. Solerti e vigili, si può pensare ma, a dirla tutta, il Maestro ha avuto da ridire sul trattamento che gli è stato riservato: "Potevano invitarmi gentilmente all'uscita, anziché sbattermi fuori".

Un cuore d'oro quello dell'attore di origini italiane che ha pensato all'accoglienza che potrebbe avere un barbone vero, se solo avanzasse l'idea di varcare la porta dell'hotel. Tra l'altro, forse non tutti sono a conoscenza che l'hotel del quale stiamo parlando era storicamente un albergo nel quale il buon Bob era solito appoggiarsi quando studiava recitazione perché, ai suoi tempi, era tra i più economici di Manhattan. Con il successo e la fama, Robert De Niro ha deciso di comprarlo, di farne un hotel di lusso ma, per chi è impegnato con le lezioni all'Actors Studio, i prezzi sono stracciati, quanto quelli che pagava lui. Compreso nel prezzo ogni giovedì pomeriggio, cascasse il mondo, Robert è con questi ragazzi a dargli suggerimenti e consigli per affrontare selezioni e intepretare personaggi. Le riprese di Being Flynn, tornando ai barboni, ispirato alla vera storia del poeta contemporaneo Nick Flynn, sono terminate e l'interpretazione di Bob (nei panni del padre di Nick Flynn) è stata perfetta. Se avete dei dubbi, chiedetelo alla sicurezza del The Greenwich Hotel!

475 CONDIVISIONI
Robert De Niro papà sprint alla soglia dei settanta
Robert De Niro papà sprint alla soglia dei settanta
Robert De Niro ricorda Anne Heche:
Robert De Niro ricorda Anne Heche: "Triste per la sua morte"
Morte James Caan, il ricordo di Al Pacino e Robert De Niro: il cordoglio di Hollywood
Morte James Caan, il ricordo di Al Pacino e Robert De Niro: il cordoglio di Hollywood
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni