19 CONDIVISIONI

Cara Delevingne e la depressione: “Volevo suicidarmi, la morte mi sembrava la soluzione”

Al Women in the World Summit, Cara Delevingne è tornata a parlare del periodo in cui soffriva di depressione. La modella ha invitato le ragazze più giovani ad affrontare quella malattia e a chiedere aiuto.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Daniela Seclì
19 CONDIVISIONI
Immagine

Cara Delevingne è intervenuta al Women in the World Summit tenutosi a Londra. La modella e attrice ha parlato degli anni dell'adolescenza, quando è arrivata a pensare di farla finita:

"Volevo essere brava a scuola, far felici i miei genitori. Penso, però, di essermi spinta troppo oltre. Ho avuto un crollo mentale. Avevo gravi disturbi dell'apprendimento e sono arrivata al punto in cui sono un po' impazzita. Avevo tendenze suicide, non volevo più vivere, mi sentivo completamente sola. Certo, mi rendevo conto di essere fortunata e di avere una famiglia meravigliosa ma non mi importava. Volevo che il mondo mi inghiottisse e la morte mi sembrava l'unica soluzione. Ciò è completamente folle".

La sua famiglia, quindi, ha provato a tirarla fuori da quel vicolo cieco in cui si era cacciata:

"Ho smesso di frequentare la scuola e ho iniziato una terapia con antidepressivi. Mi ci è voluto un po' prima di tornare ad avere dei pensieri razionali. Intanto, ho iniziato a soffrire di psoriasi. Mi sentivo disconnessa".

Cara Delevingne: "Kate Moss mi ha salvata dalla depressione"

L'incontro con Kate Moss è stato davvero importante per lei, nel processo di guarigione.

"Kate Moss mi ha salvata, mi ha raccolta dal pavimento in un momento terribile'.

Cara Delevingne, infine, ha invitato le sue giovani fan a non vergognarsi della depressione e ad avere il coraggio di chiedere aiuto:

"La depressione non è qualcosa di cui vergognarsi. Non siete soli. Non siete degli alieni. Dovete accettarvi, amarvi e accogliere le vostre imperfezioni. Penso che i difetti ci rendano speciali. Le crepe dentro di noi sono parti bellissime su cui dovremmo fare luce".

19 CONDIVISIONI
Cara Delevingne da piccola, eccola mentre mostra il dentino che dondola
Cara Delevingne da piccola, eccola mentre mostra il dentino che dondola
Cara Delevingne irriconoscibile in Suicide Squad: "Ho provato la voglia di uccidere"
Cara Delevingne irriconoscibile in Suicide Squad: "Ho provato la voglia di uccidere"
"Marilyn Monroe irriconoscibile dopo la morte, sembrava anziana": i dettagli choc inediti
"Marilyn Monroe irriconoscibile dopo la morte, sembrava anziana": i dettagli choc inediti
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni