Smentisce il gossip lanciato dall'amico Paolo Bonolis, il conduttore tv Carlo Conti che, reduce dal matrimonio con Francesca Vaccaro

Carlo Conti si è definitivamente ripreso dal Covid, ma il ricordo dello spavento di quelle settimane difficili resta. Il conduttore, che il 26 dicembre partirà con la nuova avventura televisiva del sabato sera di Affari Tuoi – Viva gli sposi. In un'intervista rilasciata al settimanale Oggi, Conti è tornato alle settimane complicate vissute a novembre, quando è stato contagiato dal Covid: "Quest’anno non mi sono fatto mancare niente. Non ho ancora capito come ho preso il Covid. Per fortuna, non l’ho passato a nessuno. Ero preoccupato soprattutto per mia mia moglie e mio figlio. Quando ho saputo che il loro tampone era negativo, è iniziato il sollievo". Conti ha quindi parlato del rischio concreto vissuto nei giorni del ricovero all’ospedale Carreggi di Firenze.:

Non ho mai sentito un vero pericolo, il virus stava per attaccare i polmoni, ma i medici lo hanno fermato in tempo.

Il Natale di Carlo Conti

Conti si prepara al periodo natalizio che, per la sua come per tutte le famiglie italiane, significherà festeggiamenti sobri: "Festeggeremo in cinque – racconta il conduttore toscano – io, Francesca, mio figlio Matteo e i genitori di mia moglie. I miei purtroppo non ci sono più. Di solito viene una zia di Livorno a cui sono molto legato, che ci prepara il suo meraviglioso caciucco, ma quest’anno non sarà possibile".

Affari Tuoi torna dal 26 dicembre

La nuova avventura televisiva di Affari Tuoi. – Viva gli sposi partirà in prima serata su Rai1 sabato 26 dicembre. Un programma che durerà sette puntate e che, oltre a rappresentare una scommessa importante per la rete diretta da Stefano Coletta, che riesuma un format non più in onda da diversi anni, significherà anche la replica di una sfida a distanza tra Carlo Conti e Maria De Filippi, che a gennaio riparte con C'è Posta per Te nei sabati di Canale 5. "Un modo per dare un barlume di speranza in un momento di crisi", ha detto Conti commentando il programma.