3 Settembre 2015
19:26

Cecchi Paone tenta Preziosi: “Disse che se fosse diventato gay avrebbe provato con me”

Il giornalista ironizza in merito al suo amico di sempre Alessandro Preziosi, provocandolo proprio nel merito delle sue scelte sessuali. Poi fa una panoramica della condizione dei gay oggi, affermando che “non conviene essere omosessuali”.
A cura di A. P.

Alessandro Cecchi Paone non smette di essere provocatorio e lo fa nella maggior parte delle sue uscite e dichiarazioni pubbliche. Anche nell'ultimo caso il giornalista e personaggio televisivo non ha fatto mancare un'affermazione decisamente pesante e che suscita non poca curiosità. Lo ha fatto in occasione di un'intervista rilasciata al programma radiofonico di Club 91 "I Radioattivi", condotto da Ettore Petraroli. A finire al centro del simpatico siparietto è stato Alessandro Preziosi, l'attore napoletano noto a tutti per interpretazioni sontuose e molto amate dal pubblico italiano, come quella in "Mine Vaganti" di Ferzan Ozpetek.

E non è casuale il riferimento cinematografico al ruolo, visto che, come noto, Cecchi Paone è dichiaratamente omosessuale, un ouing in cui non ha mai avuto timore di prodigarsi. Parlando di Preziosi, Cecchi Paone ha fatto emergere un altarino piuttosto inatteso affermando: "Mi disse che semmai un giorno fosse diventato gay, avrebbe provato solo con me. Dopo la dichiarazione che l'attore ha rilasciato sui gay, pensavo di chiamarlo per dirgli finalmente ci stai". Preziosi, nello stesso programma radiofonico, aveva infatti affermato che "L'amore vero e disinteressato è solo quello tra omosessuali".Naturalmente i due sono amici, tanto è vero che lo stesso Cecchi Paone, col sorriso, ha affermato i due siano legati da un profondo affetto reciproco.

Eppure Cecchi Paone fa anche un appunto in merito alla condizione degli omosessuali nel contesto sociale contemporaneo, sostenendo come, al netto di una certa apertura recente verso questo tipo di questione, nei confronti della quale si è dimostrata finalmente disponibile anche la politica, il problema di un gap sia ancora sostanziale: "Non conviene essere omosessuale ne ricavi solo guai o comunque nessun vantaggio perché per esempio non puoi neppure metter su famiglia o ereditare dal partner".

Alessandro Cecchi Paone:
Alessandro Cecchi Paone: "Mi hanno contattato per il Grande Fratello Vip e voglio farlo"
"Scusa ma ti voglio aprire", la gaffe di Cecchi Paone diverte a Caduta Libera
Jasmine Carrisi:
Jasmine Carrisi: "Il mio migliore amico è il mio ex che è diventato gay"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni